Rand sudafricano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rand sudafricano
Nome locale South African rand (EN)
Suid-Afrikaanse rand (AF)
Randcurrency.jpg
Codice ISO 4217 ZAR
Stati Lesotho, Namibia, Sudafrica e Swaziland
Simbolo R
Frazioni cent (1/100), simbolo c
Monete 5c, 10c, 20c, 50c, R1, R2, R5
Banconote R10, R20, R50, R100, R200
Entità emittente South African Reserve Bank (www.reservebank.co.za)
In circolazione dal 14 febbraio 1961
Tasso di cambio 1 EUR = 13,852 ZAR (6 settembre 2014)
Agganciata a alla pari con Loti del Lesotho, Lilangeni dello Swaziland e Dollaro namibiano
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

Il Rand è la valuta ufficiale del Sudafrica fin dalla sua indipendenza nel 1961. Il nome viene dal Witwatersrand ("spartiacque d'acqua bianca" in Afrikaans) dove nell'Ottocento si sviluppò la corsa all'oro africana. Il codice ISO 4217 è ZAR.

Le prime banconote portavano l'immagine di Jan van Riebeeck, il primo amministratore olandese di Città del Capo. Negli anni ottanta, le banconote vennero ridisegnate con immagini di animali indigeni quali: rinoceronte, leone, leopardo, bufalo, elefante (i Big Five) e altri. Le banconote sono stampate in tutte le undici lingue ufficiali della Repubblica.

Il Rand è usato anche come valuta comune nei paesi della Comunità di Paesi dell'Africa Meridionale.

Il valore attuale di un rand è pari a circa 7 centesimi di euro.

Dal 2012 le immagini dei cinque animali sono impresse sul retro, mentre sul fronte di tutte le banconote è raffigurato il volto di Nelson Mandela.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Tassi di cambio per ZAR
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
numismatica Portale Numismatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di numismatica