Kdenlive

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kdenlive
Logo
Screenshot di Kdenlive
Screenshot di Kdenlive
Sviluppatore Jason Wood
Ultima versione 0.9.10 (settembre 2014)
Sistema operativo GNU/Linux
Mac OS X
Berkeley Software Distribution
Linguaggio
Genere Montaggio video
Licenza GPLv2+
(Licenza libera)
Sito web kdenlive.org

Kdenlive (acronimo di KDE Non-Linear Video Editor) è software libero per l'elaborazione video non lineare per l'ambiente desktop KDE.[1]

Il progetto, avviato da Jason Wood nel 2002, è ora mantenuto da un piccolo gruppo di sviluppatori. Kdenlive aspira a diventare il programma di elaborazione video non lineare più avanzato disponibile per la piattaforma GNU/Linux. Kdenlive supporta tutti i formati supportati da FFmpeg (come Ogg, WebM, MPEG, AVI, QuickTime, WMV, e Flash Video), e supporta anche formati 4:3 e 16:9 sia per PAL, NTSC e vari standard HD, incluso HDV. I video possono anche essere esportati verso i dispositivi DV, o scritti in un DVD con capitoli e un semplice menu.

I pacchetti Kdenlive sono disponibili per i sistemi GNU/Linux, Mac OS X e FreeBSD sotto i termini della licenza libera GNU GPLv2+.

Kdenlive è basato sul framework MLT.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kdenlive in Kdenlive. URL consultato il 20 gennaio 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di software libero