WebM

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
WebM
WebM logo.svg
Estensione .webm
Tipo MIME video/webm
audio/webm
Sviluppato da On2 Technologies
Xiph.Org Foundation
Proprietario Google
Licenza BSD-style
1ª pubblicazione 19 maggio 2010
Tipo Formato contenitore
Standard No
Formato aperto?
Sito web webmproject.org

WebM Project è un progetto sponsorizzato da Google dedicato a creare un formato video libero e royalty-free che abbia un'alta qualità nella compressione video per l'uso con HTML5.

È un progetto open source rilasciato sotto una licenza BSD-style. Consiste nel codec video VP8, sviluppato da On2 Technologies, e dal codec audio Vorbis, in un contenitore basato su Matroska.[1][2]

Supporto[modifica | modifica wikitesto]

Il sostegno di Mozilla[3][4], Opera[5][6] e Google[7] è stato annunciato al momento del lancio, durante la conferenza Google I/O 2010.

Internet Explorer 9 avrà la possibilità di supportare i file WebM se il codec VP8 sarà installato localmente.[8] Nonostante non vi sia un supporto ufficiale da parte di Apple, Safari per desktop supporta qualsiasi codec installato su QuickTime,[9] permettendo in futuro la fruizione di file WebM attraverso programmi come Perian [Perian non è più supportato da OSX 10.7!].[10] Adobe ha annunciato che Flash Player sarà aggiornato per supportare il codec video VP8, senza tuttavia fare riferimento al codec audio Vorbis o al formato contenitore WebM.[11]

AMD (proprietaria del marchio ATI), ARM e Broadcom hanno annunciato il loro sostegno per l'accelerazione hardware.[12][13] NVidia ha dichiarato che sosterrà l'adozione di VP8, anche se non ha piani specifici per fornire supporto hardware.[14]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Introducing WebM, an open web media project, 19 maggio 2010. URL consultato il 19 maggio 2010.
  2. ^ WebM FAQ, 19 maggio 2010.
  3. ^ Mike Shaver, Open Web, Open Video and WebM, Mozilla, 19 maggio 2010.
  4. ^ Christopher Blizzard, Firefox, YouTube and WebM, Mozilla, 19 maggio 2010.
  5. ^ Håkon Wium Lie, Welcome, WebM <video>!, Opera, 19 maggio 2010.
  6. ^ Chris Mills, Opera supports the WebM video format, Opera, 19 maggio 2010.
  7. ^ Jim Bankoski, WebM and VP8 land in Chromium, Google, 19 maggio 2010.
  8. ^ Dean Hachamovitch, Another Follow-up on HTML5 Video in IE9, Microsoft, 19 maggio 2010.
  9. ^ Safari HTML5 Audio and Video Guide, Apple, 23 maggio 2010.
  10. ^ Christopher Forsythe, Perian discussion, Perian, 23 maggio 2010.
  11. ^ Matt Rozen, Flash Player Will Support VP8, Adobe, 19 maggio 2010.
  12. ^ Cade Metz, Google open sources $124.6m video codec, The Register, 19 maggio 2010.
  13. ^ Broadcom Accelerates WebM Video on Mobile Phones, Newswire, 19 maggio 2010.
  14. ^ Tony Tamasi, Google's Royalty-Free VP8 Codec – A Move Forward, NVIDIA, 19 maggio 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]