KSnapshot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
KSnapshot
Logo
KSnapshot 4.2.2

KSnapshot 4.2.2
Sviluppatore KDE
Sistema operativo Unix-like
Linguaggio
Genere Screenshot
Licenza GNU Lesser General Public License
(Licenza libera)
Sito web docs.kde.org/.../ksnapshot

KSnapshot è una utility usata per catturare immagini dello schermo (screenshot) nel Desktop Environment KDE, creata da Richard Moore, Matthias Ettrich e Aaron Seigo utilizzando C++ e il toolkit Qt.[1]

KSnapshot permette all'utente di utilizzare scorciatoie da tastiera[2] per catturare l'intero schermo, una porzione selezionata, una finestra o una parte di una finestra. L'utente ha poi la possibilità di salvare lo screenshot in numerosi formati, copiarlo negli appunti o aprirlo con qualsiasi programma associato ai file di immagine.[3]

L'applicazione analoga su GNOME è gnome-screenshot.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) The KDE Source Repository. URL consultato il 17-12-2009.
  2. ^ (EN) You can use ksnapshot with hotkey and auto file naming. URL consultato il 17-12-2009.
  3. ^ (EN) Ubuntu -- Details of package ksnapshot in hardy. URL consultato il 17-12-2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero