Jean Jérôme Hamer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jean Jérôme Hamer, O.P.
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Nato 1º giugno 1916, Bruxelles
Ordinato presbitero 3 agosto 1941
Consacrato arcivescovo 29 giugno 1973
Creato cardinale 25 maggio 1985 da papa Giovanni Paolo II
Deceduto 2 dicembre 1996, Roma

Jean Jérôme Hamer (Bruxelles, 1º giugno 1916Roma, 2 dicembre 1996) è stato un cardinale belga.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Bruxelles il 1º giugno 1916.

Fu segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede dal 14 giugno 1973 all'8 aprile 1984.

Papa Giovanni Paolo II lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 25 maggio 1985.

Morì il 2 dicembre 1996 all'età di 80 anni. È sepolto nel cimitero del Verano.

Genealogia episcopale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Segretario del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani Successore Emblem Holy See.svg
Johannes Willebrands 12 aprile 1969 - 14 giugno 1973 Charles Moeller
Predecessore Vescovo titolare di Lorium
(titolo personale di arcivescovo)
Successore BishopCoA PioM.svg
John Joseph McEleney 14 giugno 1973 - 25 maggio 1985 Ennio Appignanesi
Predecessore Segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede Successore Emblem Holy See.svg
Paul-Pierre Philippe 14 giugno 1973 - 8 aprile 1984 Alberto Bovone
Predecessore Prefetto della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica Successore Emblem Holy See.svg
Eduardo Francisco Pironio 8 aprile 1984 - 21 gennaio 1992 Eduardo Martínez Somalo
Predecessore Cardinale diacono e presbitero di San Saba Successore CardinalCoA PioM.svg
Joseph Schröffer 25 maggio 1985 - 2 dicembre 1996 Jorge Arturo Medina Estévez

Controllo di autorità VIAF: 34975618 LCCN: no00054899