Jason Kay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jason Kay
Jay Kay in concerto nel 2006
Jay Kay in concerto nel 2006
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Genere Funk
Acid jazz
Musica elettronica
Disco
Soul bianco
Periodo di attività 1989 – in attività
Strumento voce
Gruppo attuale Jamiroquai
Album pubblicati 8 (uno che riassume i migliori pezzi, High Times)

Jason Luís Cheetham, noto come Jason Kay o Jay Kay (Stretford, 30 dicembre 1969), è un musicista e cantante inglese, Frontman, leader e fondatore della band acid jazz-funk Jamiroquai.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio di Karen Kay, nota cantante jazz degli anni sessanta e settanta, e del chitarrista portoghese Luis Silveira, che non riuscì mai a conoscere, andatosene dopo aver abbandonato la moglie.

Lasciò la scuola a soli 15 anni e tre mesi dopo se ne andò dalla casa londinese della madre. Passò parte della sua gioventù vagando per le strade e per sopravvivere dovette ricorrere al furto e ad adattarsi a fare svariati lavori, tra cui lo spacciatore di droghe leggere, ma dopo avere attraversato situazioni troppo rischiose decise di tornare a vivere dalla madre. Grazie alla sua vita randagia, tuttavia, ebbe modo di assorbire e di lasciarsi influenzare dalla cultura di strada, dall'hip hop, dall'arte dei graffiti e dalla breakdance.

La passione per la musica e in particolare per il canto nasce dalle ripetute esibizioni vissute insieme alla madre in giro per i vari cabaret e locali dove lei si esibiva; la voce di Kay e la sua peculiarità risentono dell'influenza jazz. Egli stesso ha più volte affermato di ispirarsi vocalmente e musicalmente a Stevie Wonder o Roy Ayers.

Tutto cambiò nel 1989, quando un amico gli lasciò uno studio di registrazione dove poté cominciare a mettere in pratica la sua passione per la musica. Lì conobbe Wallis Buchanan, originario dell'Australia ed eccellente suonatore di didjeridoo. Con lui ed altri amici musicisti Kay formò la sua prima band e dà vita nel 1989 al primo demo When You Gonna Learn?.

Il gruppo ottiene un contratto con la Acid Jazz Records, ma dovette attendere il 1992 per raccogliere i primi frutti, quando Kay firmò un contratto per otto dischi con la Sony BMG Music Entertainment.

In seguito, il 17 maggio 1993, dà alle stampe il suo primo album intitolato Emergency on Planet Earth, diventando il più famoso tra i nuovi talenti di quell'anno nel Regno Unito.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Nella sua vita sentimentale ha avuto relazioni con l'attrice Winona Ryder, la presentatrice inglese Denise van Outen e la cantante australiana Kylie Minogue. Si dice abbia anche avuto una breve relazione con Natalie Imbruglia.

Kay è inoltre ateo e antireligioso.[senza fonte]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • È un attivo ecologista: gran parte dei brani trattano argomenti che riguardano la salvezza della terra, gli animali, l'ecosistema. È anche un sostenitore della pace del mondo e le sue canzoni sono spesso anche una denuncia alle guerre, di qualsiasi tipo esse siano.
  • È collezionista di cappelli; è arrivato a spendere più di 36.000 euro per acquistarne uno. Da questo suo interesse viene il soprannome "cappellaio matto".
  • È appassionato di auto costose e veloci, in special modo le Ferrari. Tra le altre possiede una Ferrari Enzo, una Lamborghini Diablo (distrutta in un incidente avvenuto nel 2007), una Lamborghini Miura, una Porsche 911 RS 2.7, e circa una trentina di altri modelli. Alcuni dei suoi modelli personali sono stati utilizzati per i video musicale delle canzoni Cosmic Girl e Alright. Per la sua passione per i motori e per la sua collezione di auto sportive, è apparso varie volte nel programma della BBC Top Gear, presentato da Jeremy Clarkson. Nell'edizione del 2007 ha vinto la speciale classifica del pilota più veloce a bordo di «un'auto a buon mercato».
  • Il libro Fuori e dentro il borgo di Luciano Ligabue parla di un fatto che riguardò Jay Kay, il fatto avvenne nel giorno in cui si doveva esibire con i Jamiroquai a Correggio, ecco il testo estratto dal capitolo "Ciullo e gli altri del rock":
« Il cantante dei Jamiroquai vedendo sulla cartina che il borgo è vicino a Maranello scese da Londra con la sua Ferrari convinto di poter fare un paio di giri nel circuito e farsi dare una messa a punto. Venne blindato per tre ore al confine francese per eccesso di velocità e arrivò spappolato riuscendo si e no a cantare. Seppe solo poi che per le messe a punto delle Ferrari ci vogliono appuntamenti presi mesi prima »
(Luciano Ligabue, Fuori e dentro il borgo)
  • Recentemente ha fondato la sua linea di abiti sportivi, chiamata Quai, a cura del designer Hugo Boss.
  • È appassionato di fisica, scienza che ha studiato per diversi anni dedicandosi specialmente al ramo quantistico.
  • È nota la sua passione per gli elicotteri, tanto da averne conseguito il brevetto di pilota.
  • È alto 1.75 m. (5ft 9in)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 15988952