Izzy Stradlin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Izzy Stradlin
Izzy Stradlin live.
Izzy Stradlin live.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Heavy metal
Sleaze metal
Pop metal
Hard rock
Blues rock
Periodo di attività 1983 – in attività
Gruppi Hollywood Rose
London
Guns N' Roses
Izzy Stradlin and the Ju Ju Hounds
Album pubblicati 9
Studio 9
Live 0
Raccolte 0

Izzy Stradlin, nome d'arte di Jeffrey Dean Isbell (Lafayette, 8 aprile 1962), è un chitarrista e cantante statunitense, famoso per aver suonato nei Guns N' Roses dal 1985 al 1991. Egli fece parte anche di altre band come gli Hollywood Rose, i London, Izzy Stradlin and the Ju Ju Hounds, oltre ad aver intrapreso la carriera solista. Izzy è anche noto per la sua lontananza dalla musica commerciale.

Izzy Stradlin e Axl Rose al festival di Donnington nel 2006.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Appena terminato il liceo col minimo dei voti, si trasferì a Los Angeles, dove venne raggiunto dal suo amico d'infanzia Axl Rose. Con lui fondò un gruppo glam metal, chiamato Hollywood Rose, che ruotava attorno alla scena hair di Los Angeles.

Dopo lo scioglimento degli Hollywood Rose, Izzy entrò per un breve periodo nei London, ma rimase solo qualche mese, prima di rifondare per un'ultima volta gli Hollywood Rose per l'evento di capodanno '84/'85, con alcuni membri degli L.A. Guns.

Nel marzo del 1985 la band si unì agli L.A. Guns, dopo che entrambi i gruppi avevamo perso alcuni componenti, dando vita ai Guns N' Roses. Con i Guns, Izzy lavorò dall'EP di debutto Live ?!*@ Like a Suicide fino ad Use Your Illusion I e Use Your Illusion II. Anche lui, come il resto del gruppo, ebbe parecchi problemi di tossicodipendenza.

Nei primi anni novanta decise di cambiar vita e questo obiettivo era incompatibile con le tournée massacranti a cui erano sottoposti i Guns N' Roses. Inoltre era stanco dei continui problemi interni alla band e come in seguito dichiarò in un'intervista, in quel periodo aveva come l'impressione che le sue opinioni non fossero più considerate valide all'interno del gruppo. Il 7 novembre 1991 lasciò il gruppo, salvo poi rimpiazzare Gilby Clarke per alcune date nel 1993.

Dopo i Guns, si è dedicato alla carriera solista creando una nuova band, i Ju Ju Hounds, passando ad uno stile rock con contaminazioni country, pop e reggae, e ha inciso vari album da solista. Rifiutandosi di realizzare prodotti commerciali, i suoi dischi non sono mai stati supportati da un'adeguata promozione.

Recentemente[quando?] è apparso come ospite durante alcuni concerti dei Velvet Revolver, degli Adler's Appetite e nel 2006 insieme ad Axl Rose con la nuova compagine dei Guns N' Roses (a riprova del fatto che c'è sempre un ottimo rapporto tra Izzy e tutti gli ex-compagni dei Guns).

Izzy è stato una "colonna portante" all'interno dei Guns N' Roses; ricordiamo i fondamentali contributi dati a brani di successo, quali ad esempio: Patience, Don't Cry, You Could Be Mine, Sweet Child O' Mine, Mr. Brownstone e Think About You (in quest'ultima come chitarrista solista). Da molti[da chi?] inoltre è considerato "l'anima dei Guns N' Roses".

Izzy ha partecipato all'album solista di Slash intitolato Slash disponibile da aprile 2010.

Dopo anni di silenzio, nell'aprile 2012 viene introdotto nella Rock N' Roll Hall of Fame come membro dei Guns N' Roses, ma come il leader del gruppo, Axl Rose, non presenzia alla cerimonia, spiegando le sue ragioni in una lettera che viene pubblicata da Duff McKagan, nella quale lascia intendere che in caso di ricongiungimento dell'intera formazione originale la sua presenza in quel di Cleveland non sarebbe mancata. Sale poi sul palco il 31 maggio e il 1º giugno dello stesso anno con i Guns N' Roses all'O2 di Londra, suonando in "You Could Be Mine", "Dead Flowers", "Knockin' On Heaven's Door", "Nightrain", "Paradise City", e cantando nel brano "14 Years", suonato per la prima volta dopo 19 anni. Nel novembre del 2012 pubblica un nuovo singolo con video, "Baby-Rann".

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Izzy Stradlin and the Ju Ju Hounds[modifica | modifica wikitesto]

Live[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • Pressure Drop (1992)

Con i Guns N' Roses[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia dei Guns N' Roses.

Studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Live[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 84964458 LCCN: no98109438