A proposito di Davis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Inside Llewyn Davis)
A proposito di Davis
Inside Llewyn Davis.JPG
Oscar Isaac in una scena del film.
Titolo originale Inside Llewyn Davis
Lingua originale Inglese
Paese di produzione USA
Anno 2013
Durata 105 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Joel ed Ethan Coen
Sceneggiatura Joel ed Ethan Coen
Produttore Joel ed Ethan Coen, Scott Rudin
Casa di produzione Mike Zoss Productions
Scott Rudin Productions
StudioCanal
Distribuzione (Italia) Lucky Red Distribuzione
Fotografia Bruno Delbonnel
Scenografia Jess Gonchor
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

A proposito di Davis (Inside Llewyn Davis) è un film del 2013 diretto e sceneggiato da Joel ed Ethan Coen e con protagonisti Oscar Isaac, Carey Mulligan, Justin Timberlake e John Goodman.

Il film, che si ispira alla vita del cantante folk Dave Van Ronk, attivo a New York negli anni sessanta, ha partecipato in concorso al Festival di Cannes 2013,[1] dove ha vinto il Grand Prix Speciale della Giuria.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

New York, 1961. Llewyn Davis è un cantante folk del Greenwich Village, alle prese con un periodo di ristrettezze economiche, dopo che il suo partner musicale si è suicidato gettandosi da un ponte e il suo album solista non vende molto. Solitamente si esibisce al Gaslight Cafe, ma ora non ha un soldo, passa le notti sui divani dei suoi amici che lo ospitano e fatica a trovare opportunità lavorative.

Un giorno accetta un passaggio fino a Chicago per fare un'audizione di fronte a Bud Grossman, che però si rivela infruttosa. Tornato a New York, Llewyn decide di gettare la spugna, appendendo la chitarra al chiodo e imbarcandosi su una nave mercantile, ma anche questo progetto fallisce.

Il film si chiude con l'ultima performance di Llewyn, nel solito locale, di fronte al solito pubblico. L'artista che sale sul palco dopo di lui è un giovane sconosciuto di nome Bob Dylan.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Ambientato nel 1961, A proposito di Davis si ispira al controsenso culturale generatosi all'interno della scena musicale folk newyorchese dove le canzoni eseguite provenivano da tutte le zone rurali degli Stati Uniti tranne che da New York, interpretate da nativi di Brooklyn come Dave Van Ronk e Ramblin' Jack Elliott. Ben prima della stesura del copione, i Coen iniziarono con una singola premessa: supponiamo che Van Ronk fosse stato picchiato fuori dal Gerde's Folk City nel Village. I due registi svilupparono l'idea nelle scene iniziali, per poi tornarci su periodicamente nei successivi due anni per espandere la storia partendo da un personaggio fittizio.[3] Una delle fonti per il film fu l'autobiografia di Van Ronk pubblicata postuma nel 2005, The Mayor of MacDougal Street.[4][5] Il personaggio creato, Llewyn Davis, è un miscuglio di Van Ronk, Elliot, e di altri performer che si esibivano all'epoca a New York nel Village.[3] Joel Coen rimarcò il fatto che "il film non aveva una trama vera e propria, e ciò ci portò a riflettere su questo punto, e fu per questo che inserimmo il gatto".[6]

Le riprese furono complicate dall'arrivo prematuro della primavera a New York, che interferì con l'atmosfera invernale che doveva avere il film,[7] e dalla difficoltà di girare con l'ausilio di molti gatti, che, a differenza dei cani, ignorano del tutto il volere dei registi.[3]

Il produttore Scott Rudin, che aveva già lavorato con i Coen in Il Grinta e Non è un paese per vecchi, collaborò al progetto. StudioCanal aiutò finanziariamente la produzione in mancanza di un finanziatore/distributore americano.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 gennaio 2013 è stato diffuso online il primo trailer del film.[8] Il 9 maggio 2013, poco prima della presentazione del film al Festival di Cannes, sono stati diffusi inoltre il trailer red band e un nuovo poster.[9] Il film è uscito nei cinema statunitensi il 6 dicembre 2013, mentre in Italia è stato distribuito a partire dal 6 febbraio 2014.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La colonna sonora è stata curata da T-Bone Burnett, cantautore, produttore e premio Oscar per il brano The Weary Kind. Burnett aveva già lavorato con i Coen in occasione di Fratello dove sei? La colonna sonora del film è formata principalmente da pezzi tradizionali americani, con canzoni di artisti come Bob Dylan e A.P. Carter[10]

  1. Hang Me, Oh Hang Me (Canzone tradizionale)
  2. Fare Thee Well (Dink's Song) (Canzone tradizionale)
  3. The Last Thing on My Mind (Tom Paxton)
  4. Five Hundred Miles (Hedy West)
  5. Please Mr. Kennedy (Justin Timberlake, Oscar Isaac & Adam River)
  6. Green Green Rocky Road (Len Chandler & Robert Kaufman)
  7. The Death of Queen Jane (Canzone tradizionale)
  8. The Roving Gambler (Canzone tradizionale)
  9. The Shoals of Herring (Ewan MacCol)
  10. The Auld Triangle (Dominic Behan)
  11. The Storms Are on the Ocean (A.P. Carter)
  12. Farewell (Bob Dylan)

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cannes 66: ecco tutti i film del Festival di Cannes 2013, badtaste.it, 18 aprile 2013. URL consultato il 29 giugno 2014.
  2. ^ A Proposito di Davis, la commedia dei Coen tutta folk e humor nero – Il trailer, ilfattoquotidiano.it, 2 febbraio 2014. URL consultato il 29 giugno 2014.
  3. ^ a b c The Coen Bros. On Writing, 'Lebowski' And Literally Herding Cats in Fresh Air transcript, National Public Radio, 17 dicembre 2013.
  4. ^ Elija Wald, The World of LLewyn Davis in Inside Llewyn Davis official site, CBS Films. URL consultato il 24 settembre 2013.
  5. ^ Russ Fischer, The Coen Bros. New Script is Based on the 60′s NYC Folk Scene in /Film, 25 giugno 2011. URL consultato l'11 febbraio 2012.
  6. ^ The New Superstar at Cannes: A Ginger Tom Cat, The Telegraph. URL consultato l'11 ottobre 2013.
  7. ^ NYFF51: "Inside Llewyn Davis" Press Conference | The Coen Brothers, in YouTube, 29 settembre 2013.
  8. ^ Inside Llewyn Davis – Ecco il trailer del nuovo film dei Fratelli Coen, ScreenWeek Blog, 24 gennaio 2013. URL consultato il 29 giugno 2014.
  9. ^ Inside Llewyn Davis – Nuovo trailer del film dei fratelli Coen in concorso a Cannes, ScreenWeek Blog, 9 maggio 2013. URL consultato il 29 giugno 2014.
  10. ^ Inside Llewyn Davis – Original Soundtrack Recording, nonesuch.com. URL consultato il 29 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) A proposito di Davis in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema