Imum coeli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Imum coeli detto anche Fondo Cielo, generalmente indicato con la sigla IC o FC, è il punto inferiore del grafico zodiacale ed indica sia la mezzanotte sia la posizione della IV Casa, è la cuspide della quarta casa o campo.

I nati attorno la mezzanotte avranno quindi il Sole a nord vicino all'Imum coeli, che è opposto al Medium Coeli (indicato con la sigla MC) indicante il mezzogiorno ed ogni due ore circa esso viene occupato da un nuovo segno zodiacale.

Il meridiano che unisce i due punti, quello superiore e quello inferiore forma l'Asse MC-IC.

Indica l'ambiente d'origine e finale dell'esistenza del soggetto e con significato più ampio l'inizio e la fine degli accadimenti e delle cose.

La vicinanza di un pianeta a non più di 8°, chiamata angolarità, rafforza l'influenza del pianeta stesso sul soggetto soprattutto nel rapporto con la famiglia (se in quarta casa) oppure con i fratelli e lo studio (terza casa). La presenza di uno stellium può creare un disequilibrio per le troppe influenze planetarie.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ursula Lewis, Farsi l'oroscopo, Fratelli Melita Editori, ISBN 88-403-9289-0
  • Mario Paltrinieri, Elena Rader, Il libro dell'astrologia pratica, Arnoldo Mondadori Editore, ISBN 88-04-30393-X
Astrologia Portale Astrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Astrologia