Ian Ashley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ian Ashley
Ian Ashley.jpg
Dati biografici
Nome Ian Hugh Gordon Ashley
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Automobilismo Automobilismo
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1974, 1976-1977
Scuderie Token, Brabham, Williams, BRM, Hesketh
GP disputati 11 (4 partenze)
 

Ian Hugh Gordon Ashley (Wuppertal, 26 ottobre 1947) è un ex pilota di Formula 1 britannico.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ian Ashley a Donington

Inizia a correre in Formula 5000 nel 1972, vincendo il campionato europeo nel 1973 e terminando in terza posizione l'anno successivo.

Nel 1974 corre quattro Gran Premi, due per la Token e due per il team Chequered Flag alla guida di una Brabham, senza ottenere punti. Nel 1975 è iscritto al Gran Premio di Germania dal team Frank Williams Racing Cars, ma non prenderà parte alla gara a seguito di un incidente nelle prove libere in cui si romperà entrambe le caviglie. Correrà un altro Gran Premio nel 1976 alla guida di una BRM e cinque alla guida di una Hesketh nel 1977, senza ottenere punti.

Nel 1985 esordisce nella Champ Car. Si è iscritto alla 500 miglia di Indianapolis del 1986, ma non prende parte alla gara.

In seguito lavora per diventare pilota di jet. Nel 1993 fa un'apparizione nel British Touring Car Championship a bordo di una Vauxhall. Nel 2009 partecipa al Walter Hayes Trophy di Formula Ford sul circuito di Silverstone.

Ha disputato in tutto quattro Gran Premi senza mai però cogliere punti.

Risultati in F1[modifica | modifica sorgente]

1974 Scuderia Vettura Flag of Argentina.svg Flag of Brazil (1968-1992).svg Flag of South Africa 1928-1994.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Belgium.svg Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of Italy.svg Flag of Canada.svg Flag of the United States.svg Punti Pos.
Token
Chequered Flags[1]
RJ02
Brabham BT42
14 NC NQ NQ 0
1976 Scuderia Vettura Flag of Brazil (1968-1992).svg Flag of South Africa 1928-1994.svg Flag of the United States.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Belgium.svg Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Canada.svg Flag of the United States.svg Flag of Japan.svg Punti Pos.
BRM P201B Rit 0
1977 Scuderia Vettura Flag of Argentina.svg Flag of Brazil (1968-1992).svg Flag of South Africa 1928-1994.svg Flag of the United States.svg Flag of Spain (1977 - 1981).svg Flag of Monaco.svg Flag of Belgium.svg Flag of Sweden.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Canada.svg Flag of Japan.svg Punti Pos.
Hesketh 308 NQ NQ NQ 17 NP 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Con la Brabham dal GP del Canada.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]