ISO 9362

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'ISO 9362, meglio noto come codice SWIFT o codice BIC, è lo standard che definisce i bank identifier codes (codici d'identificazione bancaria) approvato dall'International Organization for Standardization (ISO). Questi codici vengono utilizzati per i trasferimenti di denaro tra banche, specialmente nelle transazioni internazionali, per le quali è spesso ancora necessario nonostante l'entrata in vigore dell'IBAN.

Il codice SWIFT può essere lungo 8 o 11 caratteri:

  • 4 caratteri rappresentano la banca
  • 2 caratteri rappresentano la nazione secondo lo standard ISO 3166
  • 2 caratteri rappresentano la città dove si trova la banca
  • 3 caratteri opzionali rappresentano la filiale (XXX rappresenta la sede della banca)

Nel caso in cui il codice sia composto da 8 caratteri o gli ultimi tre siano tre lettere X si può assumere che il codice sia riferito alla sede centrale della banca. L'uso del codice a 11 cifre invece fa sì che l'ordine di pagamento sia diretto ad una specifica filiale.

L'assegnazione dei codici BIC viene gestita dalla Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication (società per le telecomunicazioni finanziarie interbancarie mondiali), per questo il codice viene spesso chiamato SWIFT.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]