Hendaye

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hendaye
comune
Hendaye – Stemma
Hendaye – Veduta
Dati amministrativi
Stato Francia Francia
Regione Blason de l'Aquitaine et de la Guyenne.svg Aquitania
Dipartimento Blason département fr Pyrénées-Atlantiques.svg Pirenei Atlantici
Arrondissement Bayonne
Cantone Hendaye
Territorio
Coordinate 43°21′N 1°47′W / 43.35°N 1.783333°W43.35; -1.783333 (Hendaye)Coordinate: 43°21′N 1°47′W / 43.35°N 1.783333°W43.35; -1.783333 (Hendaye)
Superficie 7,95 km²
Abitanti 14 827[1] (2009)
Densità 1 865,03 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 64700
Fuso orario UTC+1
Codice INSEE 64260
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Francia
Hendaye

Hendaye (in basco e in occitano Hendaia; in castigliano Hendaya) è un comune francese di 14.827 abitanti situato nel dipartimento dei Pirenei Atlantici nella regione dell'Aquitania, confinante con la spagnola Irun.

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti

Monumenti[modifica | modifica sorgente]

La grande croce di Hendaye (in francese: Croix d'Hendaye); (in euskera: Gurutze di Hendaia) è una colonna corinzia in pietra sormontata da una croce greca (con una base che reca strani simboli forse astronomico-alchemici) che si trova sulla piazza principale del villaggio di Hendaye.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1940, Ramón Serrano Súñer, il dittatore spagnolo Francisco Franco, il fuhrer tedesco Adolf Hitler e il suo ministro degli esteri Joachim von Ribbentrop si riunirono nella stazione ferroviaria di Hendaye (allora nella Francia di Vichy, formalmente indipendente ma occupata e condizionata dalla Germania nazista) per convincere Franco ad intervenire nella Seconda guerra mondiale, ovviamente in favore dell'Asse Roma-Berlino-Tokyo. Franco, del tutto riluttante a coinvolgere il suo paese dopo i lutti e le rovine della sanguinosa guerra civile spagnola, non si fece convincere, e Hitler decise di non forzare la mano sulla questione principale, facendogli sottoscrivere alcuni accordi commerciali ed un impegno solenne sulla neutralità. Anche se ufficialmente neutrale, durante i cinque anni successivi la Spagna franchista rimase un paese molto favorevole all'Asse italo-tedesco.


Immagini di Hendaye[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia