Helene Deutsch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Helene Deutsch, nata Rosenbach (Przemyśl, 9 ottobre 1884Cambridge, 29 marzo 1982), è stata una psicoanalista austriaca.

Allieva diretta di Freud, fu anche l'analista didatta di Siegfried Foulkes e Viktor Tausk, con cui però interruppe l'analisi poco prima che lui si suicidasse (lo storico della psicoanalisi Paul Roazen sostiene che l'interruzione avvenne su richiesta rivolta alla Deutsch da parte di Freud, perché sembra che Tausk avesse un rapporto assai difficile con il padre della psicoanalisi).

La Deutsch si occupò in maniera particolarmente approfondita degli aspetti psicoanalitici dell'identità femminile, e della specificità dello sviluppo psicosessuale della donna (fornendo un inquadramento più articolato ed equilibrato di alcuni aspetti della metapsicologia classica freudiana, che operava marcate asimmetrie e per certi versi era più focalizzata sui processi di sviluppo psicosessuale maschile).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha scritto vari lavori, dei quali i più noti:

  • Psicologia della donna (Psychologie der Frau, 1948-54), prefazione di Emilio Servadio, trad. di Isabella Daninos-Lorenzini, 2 voll. (I. L'adolescenza, II. La donna adulta e madre), Boringhieri, Torino 1957 ISBN 88-339-0002-9
  • Psicoanalisi delle nevrosi (Neuroses and Character Types, 1965), trad. di Aldo Durante, Newton Compton, Roma 1978
  • Problemi dell'adolescenza (Selected Problems of Adolescence, 1967), trad. di Francesco Dessi, Lina Dessi e Lidia Ferrara, La Nuova Italia, Firenze 1974
  • A Psychoanalytic Study of the Myth of Dionysus and Apollo, 1969 ISBN 082364975X
  • A confronto con me stessa (Confrontations with Myself, 1973), Astrolabio, Roma 1981
  • Invidia del pene? (con scritti di Sigmund Freud, Luce Irigaray, Heinz Kohut), Bollati Boringhieri, Torino 1992 ISBN 88-339-0697-3
  • Il sentimento assente, trad. di Fabiano Bassi (con scritti di Paul Roazen e Gregory Zilboorg), Bollati Boringhieri, Torino 1992 ISBN 88-339-0696-5
  • The Therapeutic Process, the Self, and Female Psychology, 1992 ISBN 0887384293

Controllo di autorità VIAF: 2489183 LCCN: n50001782