Gran Premio motociclistico del Venezuela 1978

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Venezuela GP del Venezuela 1978
293º GP della storia del Motomondiale
1ª prova su 13 del 1978
Data 19 marzo 1978
Nome ufficiale 2° GP del Venezuela
Circuito Autodromo Internacional de San Carlos, San Carlos
Percorso 4,135 km / 2,569 US mi
Circuito permanente
Clima soleggiato
Risultati
Classe 500
259º GP nella storia della classe
Distanza 30 giri, totale 124,050 km
Pole position Giro più veloce
Venezuela Johnny Cecotto Regno Unito Barry Sheene
Yamaha Suzuki in 1' 35" 4 a 156,036 km/h
(nel giro 25 di 30)
Podio
1. Regno Unito Barry Sheene
Suzuki
2. Stati Uniti Pat Hennen
Suzuki
3. Stati Uniti Steve Baker
Suzuki
Classe 350
237º GP nella storia della classe
Distanza 29 giri, totale 119,915 km
Pole position Giro più veloce
Italia Franco Uncini Italia Franco Uncini
Yamaha in 1' 38" 6 Yamaha in 1' 36" 6 a 154,099 km/h
(nel giro 6 di 29)
Podio
1. Giappone Takazumi Katayama
Yamaha
2. Francia Patrick Fernandez
Yamaha
3. Italia Paolo Pileri
Morbidelli
Classe 250
263º GP nella storia della classe
Distanza 28 giri, totale 115,780 km
Pole position Giro più veloce
Italia Franco Uncini Stati Uniti Kenny Roberts
Yamaha Yamaha in 1' 38" 5 a 151,127 km/h
(nel giro 9 di 28)
Podio
1. Stati Uniti Kenny Roberts
Yamaha
2. Venezuela Carlos Lavado
Yamaha
3. Francia Patrick Fernandez
Yamaha
Classe 125
253º GP nella storia della classe
Distanza 25 giri, totale 103,375 km
Pole position Giro più veloce
Italia Pierpaolo Bianchi Italia Pierpaolo Bianchi
Minarelli Minarelli in 1' 44" 8 a 142,041 km/h
(nel giro 21 di 25)
Podio
1. Italia Pierpaolo Bianchi
Minarelli
2. Italia Eugenio Lazzarini
MBA
3. Venezuela Víctor León-Pacheco
Morbidelli

Il Gran Premio motociclistico del Venezuela fu il primo appuntamento del motomondiale 1978.

Si svolse il 19 marzo 1978 presso l'Autodromo Internacional de San Carlos di San Carlos alla presenza di 20.000 spettatori (con una temperatura all'ombra di 40°), e corsero le classi 125, 250, 350 e 500.

In 500 (gara con solo 11 piloti alla partenza e 7 al traguardo) podio tutto Suzuki.

Nella gara della 350 Takazumi Katayama approfittò dei ritiri di Gregg Hansford e Franco Uncini per vincere. Infortunati in prova Walter Villa e Sauro Pazzaglia.

Ottima prova di Kenny Roberts, vincitore senza difficoltà in 250.

La 125 vide l'esordio vittorioso della Minarelli, pilotata da Pierpaolo Bianchi. Dietro al riminese si piazzò Eugenio Lazzarini su MBA.

Classe 500[modifica | modifica sorgente]

11 piloti alla partenza, 7 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica sorgente]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Barry Sheene Suzuki 48' 21" 3 15
2 Stati Uniti Pat Hennen Suzuki +21" 7 12
3 Stati Uniti Steve Baker Suzuki +57" 3 10
4 Regno Unito Steve Parrish Suzuki +1 giro 8
5 Venezuela Roberto Pietri Yamaha +2 giri 6
6 Germania Ovest Gerhard Vogt Yamaha +3 giri 5
7 Italia Leandro Becheroni Suzuki +6 giri 4

Ritirati[modifica | modifica sorgente]

Pilota Moto Motivo ritiro
Italia Virginio Ferrari Suzuki problemi al motore
Giappone Takazumi Katayama Yamaha incidente
Venezuela Johnny Cecotto Yamaha problemi ai pneumatici
Stati Uniti Kenny Roberts Yamaha problemi al motore

Classe 350[modifica | modifica sorgente]

30 piloti alla partenza, 14 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica sorgente]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Giappone Takazumi Katayama Yamaha 48' 05" 5 15
2 Francia Patrick Fernandez Yamaha +29" 7 12
3 Italia Paolo Pileri Morbidelli +41" 9 10
4 Sudafrica Kork Ballington Kawasaki 8
5 Francia Patrick Pons Yamaha 6
6 Francia Christian Sarron Yamaha 5
7 Francia Eric Saul Yamaha 4
8 Italia Gianfranco Bonera Yamaha 3
9 Venezuela Eduardo Alemán Yamaha 2
10 Venezuela Antonio Piccioni Yamaha 1
11 Italia Franco Solaroli Yamaha
12 Regno Unito Barry Woodland Yamaha
13 Costa Rica Carlos Cortes Harley-Davidson
14 Stati Uniti Kent Rockwell Yamaha

Ritirati[modifica | modifica sorgente]

Pilota Moto Motivo ritiro
Venezuela E. Yskenderian Yamaha
Venezuela V. Battistini Yamaha
Regno Unito Mick Grant Kawasaki
Francia Jean-Claude Hogrel Yamaha
Italia Mario Lega Morbidelli
Colombia F. Commaert Yamaha
Italia Felice Agostini Yamaha
Australia Vic Soussan Yamaha
Francia Olivier Chevallier Yamaha
Venezuela José Cecotto Yamaha
Irlanda del Nord Tom Herron Yamaha
Australia Gregg Hansford Kawasaki
Venezuela Ferruccio Dalle Fusine Yamaha
Cile Vincenzo Cascino Yamaha
Italia Franco Uncini Yamaha
Italia Vinicio Salmi Yamaha

Classe 250[modifica | modifica sorgente]

30 piloti alla partenza, 21 al traguardo.

Classe 125[modifica | modifica sorgente]

17 piloti alla partenza, 7 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica sorgente]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Pierpaolo Bianchi Minarelli 46' 05" 5 15
2 Italia Eugenio Lazzarini MBA +44" 0 12
3 Venezuela Víctor León-Pacheco Morbidelli +1' 20" 6 10
4 Venezuela Alejandro Alemán Morbidelli +1' 21" 8 8
5 Italia Riccardo Russo Morbidelli +2 giri 6
6 Italia Claudio Granata Morbidelli +2 giri 5
7 Italia Luigi Schiavone Morbidelli +5 giri 4

Ritirati[modifica | modifica sorgente]

Pilota Moto Motivo ritiro
Venezuela Rafael Olavarria Morbidelli
Uruguay R. Moreira Yamaha
Italia Guido Mancini Morbidelli caduta
Venezuela J.I. Troisi Morbidelli
Italia Maurizio Massimiani Morbidelli rottura batteria
Italia Claudio Lusuardi Morbidelli rottura frizione
Venezuela Ivan Palazzese Yamaha caduta
Spagna Ángel Nieto Bultaco rottura motore
Francia Thierry Espié Motobécane
Italia Germano Zanetti Morbidelli rottura motore

Fonti e bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Motomondiale - Stagione 1978
Flag of Venezuela (1954-2006).svg Flag of Spain (1977 - 1981).svg Flag of Austria.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Sweden.svg Flag of Finland.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Czechoslovakia.svg Flag of SFR Yugoslavia.svg
Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1977
Gran Premio motociclistico del Venezuela
Altre edizioni
Edizione successiva:
1979