Enrico Medioli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Enrico Medioli (Parma, 17 marzo 1925) è uno sceneggiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

È uno degli sceneggiatori di alcuni dei più noti capolavori del cinema italiano. Ha firmato sette film di Luchino Visconti e ha lavorato anche con registi come Valerio Zurlini, Sergio Leone, Mauro Bolognini, Alberto Lattuada, Vittorio Caprioli, Liliana Cavani.

Ha vinto il Nastro d'Argento nel 1961 per la sceneggiatura di "Rocco e i suoi fratelli" e nel 1969 ha ottenuto una candidatura all'Oscar con "La caduta degli Dei" . Ha partecipato a note produzioni televisive come La Certosa di Parma (1982), I promessi sposi (1989) e Cime tempestose.

Vive da 25 anni a Orvieto.

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Teatro[modifica | modifica sorgente]

Premi[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]