Diocesi episcopale del Massachusetts occidentale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi del Massachusetts
Dioecesis de Massachusetta occidentalis
Chiesa episcopale degli Stati Uniti d'America
Christ Church Cathedral Springfield Mass 1905-1915.jpg
Regione ecclesiastica Provincia 1
  ECUSA Western Massachusetts.png
Vescovo Douglas John Fisher
Abitanti 1.622.713
Battezzati 16.703 (1.0% del totale)
Parrocchie 67
Erezione 10 novembre 1901
Rito rito episcopale
Cattedrale Cattedrale di Cristo
Santi patroni Cristo
Indirizzo 35 Chestnut Sreet, Springfield, USA
Sito web www.diocesewma.org
 

La diocesi del Massachusetts occidentale (in latino: Dioecesis de Massachusetta occidentalis ) è una sede della Chiesa Episcopale situata nella regione ecclesiastica Provincia 1. Nel 2010 contava 16.703 battezzati. È attualmente retta dal vescovo Douglas John Fisher.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende cinque contee dello stato del Massachusetts, negli Stati Uniti: Berkshire, Franklin, Hampden, Hampshire e Worcester.

Sede vescovile è la città di Springfield, dove si trova la cattedrale di Cristo (Christ Church Cathedral).

Il territorio si estende su 11.472 km ed è suddiviso in 67 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio della diocesi venne ricavato dalla Diocesi episcopale del Massachusetts, è venne eretta formalmente diocesi il 10 novembre 1901. Il primo vescovo, il reverendo Alexander Hamilton Vinton, venne eletto durante una riunione speciale il 22 gennaio 1902.

Le prime due parrocchie episcopali in quella che sarebbe diventata la diocesi erano quella a Great Barrington, costruita nel 1762, e quella a Lanesborough, costruita nel 1767 sulle sponde del fiume Housatonic, in un primo momento facente parte della Diocesi episcopale del Connecticut.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cristianesimo Portale Cristianesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cristianesimo