Digimon Story

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Digimon Story
Digimon-world-ds.jpg
Logo di Digimon World DS, nome americano di Digimon Story, tratto dalla schermata iniziale.
Sviluppo Namco Bandai
Pubblicazione Namco Bandai
Serie Digimon Story
Data di pubblicazione Giappone 15 giugno 2006
Flags of Canada and the United States.svg 7 novembre 2006
Genere Videogioco di ruolo
Modalità di gioco Giocatore singolo, Nintendo Wi-Fi Connection
Piattaforma Nintendo DS
Supporto Cartuccia
Fascia di età CERO: A
ESRB: E10+
Periferiche di input Gamepad e/o Stilo
Seguito da Digimon Story: Sunburst/Moonlight

Digimon Story, conosciuto anche come Digimon World DS in Nord America è un videogioco RPG per Nintendo DS.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il protagonista, incuriosito dalle chiacchiere sulle "creature digitali", decide di cercare su Internet e viene risucchiato nel mondo di DigiWorld, dove scopre con sorpresa che lì convivono Digimon e esseri umani. Inizia così ad allenarsi come Digi-Tamer, imbattendosi poi in nemici che non mirano al raggiungimento del massimo livello Tamer (Tamer King), ma alla distruzione di tutti gli umani, considerati crudeli perché "schiavizzano" i Digimon. Il Digimon Alphamon, che si scoprirà essere ideatore di questo piano, tenterà di risvegliare il leggendario Chronomon per spazzarvia tutto, ma verrà ostacolato dal protagonista e da ClavisAngemon, che lo convinceranno, purtroppo troppo tardi, a cambiare idea riguardo agli umani.

Digimon presenti nel gioco[modifica | modifica wikitesto]

Digimon controllabili[modifica | modifica wikitesto]

Il giocatore può ottenere in totale 239 Digimon attraverso Digievoluzioni, per via diretta e tramite Digiuovo. I Digimon contrassegnati in grassetto sono presenti anche come boss da battere durante il gioco.

All'interno del gioco, i Digimon di livello primario ed armor rientrano rispettivamente tra i Digimon di livello primo stadio e campione.





Digimon non controllabili[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • A causa dell'utilizzo di alcuni Digimon come Boss (quali Arukenimon e Armageddemon) questi non sono ottenibili, perciò alcuni Digimon risultano avere linee evolutive incomplete o sfasate.
  • Il gioco non è mai stato tradotto in italiano, ma è stato rilasciato in Europa.
  • Questo è il primo gioco in cui compaiano i Digimon Alphamon, ClavisAngemon e Chronomon.
  • Il Digimon Calumon è utilizzabile e, pur essendo di livello primario, dispone di poteri elevatissimi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]