Crunk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crunk
Origini stilistiche Dirty South hip hop - Elettrorap - Bounce music - R&B
Origini culturali Memphis, Tennessee (USA), anni novanta
Strumenti tipici rapping, sintetizzatore, drum machine, sampler
Popolarità 2003
Sottogeneri
Crunk & B
Categorie correlate

Gruppi musicali crunk · Musicisti crunk · Album crunk · EP crunk · Singoli crunk · Album video crunk

La musica crunk è un genere musicale originatosi nel sud degli Stati Uniti, in particolare nella zona est di Atlanta, Georgia; e in particolare in quello che viene considerato il suo luogo di nascita: Memphis, Tennessee.

Definizione[modifica | modifica wikitesto]

Il Crunk è classificato come una suddivisione del genere dirty South hip hop detto anche southern rap ed è una conseguenza della bounce music di New Orleans. La particolarità di questo sottogenere del Rap/Hip-Hop è la presenza di fischi o speciali beat piuttosto potenti; è anche evidente una forte componente Elettrorap.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I primi anni[modifica | modifica wikitesto]

Il genere crunk ha origine nei primi anni 1990, pur non salendo alla ribalta del mainstream musicale se non nei primi anni 2000. Il primo singolo di genere crunk di un certo successo è stato Get Crunked Up di Iconz, apparsa nel 2000.

Successo e decadenza[modifica | modifica wikitesto]

Durante il 2003, il crunk è salito alla notorietà con i singoli Never Scared di Bone Crusher, featuring Killer Mike e T.I., Salt Shaker di Ying Yang Twins, featuring Lil Jon & the East Side Boyz, Damn! degli YoungBloodZ, prodotta dallo stesso Lil Jon e la famosa Get Low di Lil Jon & the East Side Boyz featuring Ying Yang Twins, salita al secondo posto della Billboard Hot 100 singles chart.

Nel 2004, il crunk e specialmente Lil Jon erano talmente conosciuti ed apprezzati che il famossisimo artista R&B Usher scelse proprio Lil Jon per fargli produrre il suo singolo Yeah!, diventato uno dei maggiori successi del 2004, anche per la rivista Billboard. Lil Jon ha prodotto un'altra hit da primo posto in classifica nel 2004 con Goodies di Ciara, featuring Petey Pablo.

Nel 2005, tuttavia, fu chiaro che il crunk, dopo una breve parentesi di successo, aveva un suono che lo rendeva appetibile limitatamente ai suoi luoghi d'origine, come appunto Memphis ed Atlanta.

Nel luglio 2007 arriva una grande conquista per il genere, la parola "Crunk" arriva nel dizionario "Merriam-Webster's Collegiate Dictionary", la definizione data dal dizionario è la seguente:

(EN)

« "A style of Southern rap music featuring repetitive chants and rapid dance rhythms." [1] »

(IT)

« Uno stile di musica Rap del Sud caratterizzato da canti ripetitivi e rapidi ritmi di danza. »

(Merriam-Webster's Collegiate Dictionary)

Crunk & B[modifica | modifica wikitesto]

Il Crunk & B è un sottogenere musicale del crunk in fusione con l'R&B. Le basi sono palesemente da club, mentre le liriche sono R&B. Alcuni tipici artisti crunk & B sono T-Pain, Usher e Ciara.

Principali artisti crunk[modifica | modifica wikitesto]

Principali artisti italiani[modifica | modifica wikitesto]

  • Yeez Beez Inc.
  • Kire L'Animale
  • Dollar

Brani selezionati come crunk[modifica | modifica wikitesto]

Brani che contengono la parola "crunk" nel titolo:

Note[modifica | modifica wikitesto]

hip hop Portale Hip hop: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hip hop