New jack swing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
New Jack Swing
Origini stilistiche Rhythm and blues
Swing
Pop Soul
Pop rap
Funky
Disco
Soul
Origini culturali origini culturali
Strumenti tipici metà anni ottanta
Popolarità fine anni ottanta - metà anni novanta
Categorie correlate

Gruppi musicali new jack swing · Musicisti new jack swing · Album new jack swing · EP new jack swing · Singoli new jack swing · Album video new jack swing

Il new jack swing (o swingbeat) è un genere musicale ideato dai produttori Teddy Riley e Bernard Belle, estremamente popolare tra il tardo 1980 ed i primi anni Novanta e colonna sonora dei club di New York. Esso fonde i ritmi, i campionamenti e le tecniche di produzione dell'hip-hop e della musica dance con il suono dell'R&B contemporaneo. Come altri generi musicali, anche lo stile del new jack swing si è sviluppato combinando elementi di generi precedenti e datati, adeguandolo alle nuove sensibilità contemporanee: la sua caratteristica principale era il cantato in stile R&B su una base di influenza hip-hop e dance-pop. Il sound del new jack swing risulta dunque dalla combinazione dello "swing" generato dalle drum machine hip-hop e da altri campionatori molto popolari in quell'epoca con un cantato R&B moderno.

Il dizionario Merriam-Webster definisce il new jack swing come un "genere di musica popolare solitamente eseguito da musicisti afro-americani, che combina elementi di jazz, electronica, smooth jazz, funk, rap e rhythm and blues."[1] LEncyclopædia Britannica lo definisce invece come "la musica rhythm-and-blues più orientata al pop dopo il Motown del 1960", in quanto "i suoi esecutori erano veri e propri intrattenitori, senza troppe pretese artistiche, mentre gli scrittori ed i produttori erano professionisti del settore". Il new jack swing non ha ripreso la tendenza di utilizzare batterie campionate, ma faceva uso delle allora recentissime drum machine come la SP-1200 e la Roland TR-808. LEncyclopædia Britannica identifica in Babyface e Teddy Riley i produttori chiave del genere.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Lo stile che prese poi il nome di new jack swing trasse origine da una collaborazione tra Jimmy Jam e Terry Lewis, ex componenti di una band di Minneapolis, i The Time, e Janet Jackson per la realizzazione del terzo album della Jackson, Control. Jam e Lewis usarono nella produzione delle batterie hip-hop mescolati ad elementi R&B più morbidi. Nonostante la Jackson fosse stata precedentemente famosa nell'ambito R&B, Control stabilì la sua affermazione trasversale nel mercato della musica pop. Il musicologo Richard J. Ripani, autore di The New Blue Music: Changes in Rhythm & Blues, 1950–1999 (2006), osservò che l'album fu uno dei primi dischi di successo ad influenzare l'ascesa del new jack swing attraverso la fusione di R&B, rap, funk, disco e batterie elettroniche.[2] Il successo di Control, secondo Ripani, colmò il gap tra R&B e rap: "Dato che l'album della Jackson fu pubblicato nel 1986 ed ebbe un enorme successo, è ragionevole pensare che esso ebbe quanto meno un certo impatto sulle produzioni new jack di Teddy Riley."[2] Anche nei primi dischi dei Mantronix a metà degli anni Ottanta sono ravvisabili elementi new jack.[3]

Il termine "new jack swing" fu coniato nel 1988 da Village Voice nel profilo di Teddy Riley scritto da Barry Michael Cooper.[4] "New Jack" era un termine in slang usato in una canzone di Grandmaster Caz dei Cold Crush Brothers, mentre con la parola "swing" Cooper voleva sottolineare l'analogia con la musica suonata nelle bettole all'epoca di F. Scott Fitzgerald[5]

Nel new jack swing si mescolano melliflue voci (singole o in armonia) soul, che trattano di temi romantici e legati alla sessualità, cantate su basi ritmiche derivanti dalla musica più urbana. Questo stile si è poi fuso con l'hip-hop, da cui ha preso elementi di aggressività e spavalderia in alcuni brani. Alcune canzoni new jack swing consistevano in musica e basi ritmiche, mentre altre alternanavano il canto a sezioni rappate.

Lista di artisti new jack swing[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ jack swing - Definition from the Merriam-Webster Online Dictionary
  2. ^ a b Richard J. Ripani, The New Blue Music: Changes in Rhythm & Blues, 1950–1999, University Press of Mississippi, 2006, pp. 130–153, ISBN 1-57806-862-2.
  3. ^ Omar Willey, Do You Like...Mantronix?, cheebadesign.com. URL consultato il 30 marzo 2007.
  4. ^ "New Jack Swing with Arsenio Hall," Slate.com by David Haglund | Posted Tuesday, June 19, 2012, at 2:09 PM
  5. ^ [1]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]