Coppa Intertoto 2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Intertoto 2000
UEFA Intertoto Cup 2000
Competizione Coppa Intertoto
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione VI
Organizzatore UEFA
Date 18 giugno - 22 agosto 2000
Risultati
Vincitore Udinese Udinese
(1º titolo)
Celta Vigo Celta Vigo
(1º titolo)
Stoccarda Stoccarda
(1º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1999 2001 Right arrow.svg

La Coppa Intertoto 2000 vede vincitrici l'Udinese, il Celta Vigo e lo Stoccarda. Tali squadre accedono alla Coppa UEFA 2000-2001. Di seguito sono riportati i risultati della competizione:

Primo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Andata 18 e 19 giugno, ritorno 25 e 26 giugno.

Squadra #1 Totale Squadra #2 Andata Ritorno
Floriana Malta 1-3 Norvegia Stabæk 1-1 0-2
Glenavon Irlanda del Nord 1-4 Croazia Slaven Belupo 1-1 0-3
Zagłębie Lubino Polonia 7-1 Azerbaigian Vilash Masalli 4-0 3-1
OD Trenčín Slovacchia 0-4 Lettonia Dinaburg 0-3[1] 0-1
Primorje Slovenia 11-0 Belgio Westerlo 5-0 6-0
Cibalia Vinkovci Croazia 4-2 Serbia e Montenegro Obilić 3-1 1-1
Dnepr-Transmash Bielorussia 4-2 Danimarca Silkeborg 2-1 2-1
Nea Salamis Cipro 6-2 Albania Vllaznia Scutari 4-1 2-1
Pelister Macedonia 4-1 Lussemburgo Hobscheid 3-1 1-0
Leiftur Islanda (a)6-6 Svizzera Lucerna 2-2 4-4
Dinamo Tbilisi Flag of Georgia (1990-2004).svg 3-3(a) Belgio Standard Liegi 2-2 1-1
LASK Linz Austria 4-1 Israele Hapoel Petah Tikva 3-0[1] 1-1
HB Tórshavn Fær Øer 0-7 Ungheria Tatabánya 0-4 0-3
Araks Ararat Armenia 1-3 Rep. Ceca Sigma Olomouc 1-2 0-1
Narva Trans Estonia 4-9 Romania Ceahlăul Piatra Neamt 2-5 2-4
Kocaelispor Turchia 1-1
3-5 (r)
Lituania Atlantas 0-1 1-0
Västra Frölunda Svezia (a)2-2 Bosnia ed Erzegovina Zrinjski Mostar 1-0 1-2
MyPa Finlandia 4-5 Svizzera Neuchâtel Xamax 1-2 3-3
UCD Irlanda 3-3(a) Bulgaria Velbazhd Kyustendil 3-3 0-0
Cwmbran Town Galles 0-2 Moldavia Nistru Otaci 0-1 0-1

Secondo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Andata 1 e 2 luglio, ritorno 8 e 9 luglio.

Squadra #1 Totale Squadra #2 Andata Ritorno
Perugia Italia 2-3 Belgio Standard Liegi 1-2 1-1
Nea Salamis Cipro 1-3 Austria Austria Vienna 1-0 0-3
Stabæk Norvegia 0-5 Francia Auxerre 0-2 0-3[2]
Nistru Otaci Moldavia 3-7 Austria Austria Salisburgo 2-6 1-1
Maiorca Spagna 3-4 Romania Ceahlăul Piatra Neamt 2-1 1-3
Chmel Blšany Rep. Ceca 8-2 Bielorussia Dnepr-Transmash 6-2 2-0
Sedan Francia 6-2 Islanda Leiftur 3-0 3-2
Zagłębie Lubino Polonia 1-1(a) Croazia Slaven Belupo 1-1 0-0
Tatabánya Ungheria 3-2 Croazia Cibalia Vinkovci 3-2 0-0
Pelister Macedonia 3-1 Svezia Västra Frölunda 3-1 0-0
Neuchâtel Xamax Svizzera 2-10 Germania Stoccarda 1-6 1-4
Zenit San Pietroburgo Russia 6-1 Slovenia Primorje 3-0 3-1
LASK Linz Austria 3-4 Rep. Ceca Marila Příbram 1-1 2-3
Velbazhd Kyustendil Bulgaria 2-8 Rep. Ceca Sigma Olomouc 2-0 0-8
Atlantas Lituania 2-7 Inghilterra Bradford City 1-3 1-4
Dinaburg Lettonia 0-1 Danimarca Aalborg 0-0 0-1

Terzo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Andata 15 e 16 luglio, ritorno 22 luglio.

Squadra #1 Totale Squadra #2 Andata Ritorno
Celta Vigo Spagna 5-1 Macedonia Pelister 3-0 2-1
Sedan Francia 1-2 Germania Wolfsburg 0-0 1-2
Chmel Blšany Rep. Ceca 8-0 Grecia Kalamata 5-0 3-0
Lens Francia 2-2(a) Germania Stoccarda 2-1 0-1
Slaven Belupo Croazia 1-2 Rep. Ceca Sigma Olomouc 1-1 0-1
Standard Liegi Belgio 4-2 Austria Austria Salisburgo 3-1 1-1
Ceahlăul Piatra Neamt Romania 2-5 Austria Austria Vienna 2-2 0-3
Zenit San Pietroburgo Russia 4-2 Ungheria Tatabánya 2-1 2-1
Bradford City Inghilterra 3-0 Paesi Bassi RKC Waalwijk 2-0 1-0
Rostsel'maš Russia 1-5 Francia Auxerre 0-2 1-3
Marila Příbram Rep. Ceca 1-3 Inghilterra Aston Villa 0-0 1-3
Aalborg Danimarca 2-3 Italia Udinese 0-2 2-1

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Andata 26 luglio, ritorno 2 agosto.

Squadra #1 Totale Squadra #2 Andata Ritorno
Sigma Olomouc Rep. Ceca 3-1 Rep. Ceca Chmel Blšany 3-1 0-0
Stoccarda Germania 2-1 Belgio Standard Liegi 1-1 1-0
Zenit San Pietroburgo Russia 4-0 Inghilterra Bradford City 1-0 3-0
Celta Vigo Spagna 3-1 Inghilterra Aston Villa 1-0 2-1
Austria Vienna Austria 0-3 Italia Udinese 0-1 0-2
Auxerre Francia 3-2 Germania Wolfsburg 1-1 2-1(dts)

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Andata 8 agosto, ritorno 22 agosto.

Squadra #1 Totale Squadra #2 Andata Ritorno
Sigma Olomouc Rep. Ceca 4-6 Italia Udinese 2-2 2-4(dts)
Celta Vigo Spagna 4-3 Russia Zenit San Pietroburgo 2-1 2-2
Auxerre Francia 1-3 Germania Stoccarda 0-2 1-1

Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore della Coppa Intertoto 2000

600px Colori di Udine.png

Udinese
1º titolo
Vincitore della Coppa Intertoto 2000

600px Bianco e Azzurro con Croce di San Giacomo.png

Celta Vigo
1º titolo
Vincitore della Coppa Intertoto 2000

600px Bianco Con Striscia Rossa e scudo giallo.png

Stoccarda
1º titolo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Risultato a tavolino.
  2. ^ La partita era terminata 2-4, ma è stato assegnato lo 0-3 a tavolino perché lo Stabæk schierò un giocatore non utilizzabile.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio