KS/Leiftur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
KS/Leiftur
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali
Dati societari
Città Ólafsfjörður
Paese Islanda Islanda
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Iceland.svg KSÍ
Campionato 2. deild karla
Fondazione 1931
Presidente Islanda Birgir Ingimarsson
Stadio Ólafsfjörðurvöllur
(1.000 posti)
Sito web www.leiftur.is
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il KS/Leiftur è una squadra di calcio islandese con sede nella città di Ólafsfjörður. Milita nella 2. deild karla, terzo livello del campionato islandese di calcio.

L'attuale società è nata nel 2006 dalla fusione tra due squadre della città di Ólafsfjörður, il Íþróttafélagið Leiftur (Leiftur) ed il Knattspyrnufélag Siglufjarðar (KS).

Disputa le partite interne allo Ólafsfjörðurvöllur con capienza di 1.000 posti a sedere.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1987, la formazione dell'Íþróttafélagið Leiftur (fondata nel 1931) centra per la prima volta la promozione nella massima divisione nazionale, la Úrvalsdeild, tuttavia la squadra retrocede subito.

Il ritorno nella Úrvalsdeild avviene nel 1994; permarrà nella massima serie fino al 2000. Durante queste 6 stagioni, i migliori piazzamenti sono 3 terzi posti, ottenuti nel 1996, 1997 e 1999. Nel 1998, nonostante un piazzamento al 5º posto, equivalente alla metà classifica, la finale di Coppa d'Islanda, pur persa, contro l'IBV Vestmannaeyjar, vale l'accesso alla Coppa UEFA 1999-2000, poiché l'IBV nello stesso anno si laurea anche campione nazionale.

Gli avversari della squadra islandese sono i belgi dell'Anderlecht, che fanno valere la loro maggiore statura tecnica ed eliminano gli avversari con un totale di 9-1.

Nel 2000, con un piazzamento all'ultimo posto, arriva la retrocessione in 1.deild, seconda divisione.

Dopo un piazzamento di metà classifica nel campionato successivo (2001), Leiftur effettua una fusione con la società Dalvík, divenendo Leiftur/Dalvík. Tuttavia questa operazione non porta ai risultati sperati; al contrario, la nuova società sprofonda fino alla 3. deild, quarta divisione, raggiunta nel 2005. Nel 2006 quindi, per evitare di disputare questo campionato ed integrarsi nella 1. deild, Leiftur decide di rompere il legame con il Dalvík e si fonde con il Knattspyrnufélag Siglufjarðar e forma l'attuale KS/Leiftur.

Leiftur nelle coppe europee[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Competizione Turno Nazione Avversario Andata Ritorno Totale
1997 Coppa Intertoto 1ª giornata Germania Amburgo 1-2
2ª giornata Danimarca Odense BK 4-3
3ª giornata Lituania FBK Kaunas 2-3
4ª giornata Turchia Samsunspor 0-3
1998 Coppa Intertoto 1º turno Ucraina Vorskla Poltava 0-3[1] 0-3 0-6
1999-2000 Coppa UEFA Qualificazione Belgio RSC Anderlecht 1-6 0-3 1-9
2000 Coppa Intertoto 1º turno Svizzera FC Luzern 2-2 4-4 6-6 (gfc)
2º turno Francia CS Sedan 0-3 2-3 2-6

In grassetto le gare casalinghe

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita terminata 1-0 per il Leiftur, ma assegnata 3-0 a tavolino al Vorskla causa lo schieramento di un giocatore inutilizzabile da parte degli islandesi
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio