Conflict: Desert Storm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Conflict: Desert Storm
Sviluppo Pivotal Games
Pubblicazione SCi, Global Star Software
Data di pubblicazione 1º ottobre 2002
Genere Sparatutto in terza persona
Modalità di gioco giocatore singolo, multiplayer
Piattaforma Microsoft Windows, PlayStation 2, Nintendo GameCube, Xbox
Supporto 1 DVD-ROM
Fascia di età 16+
Seguito da Conflict: Desert Storm II

Conflict: Desert Storm è un videogioco sparatutto in terza persona ambientato durante la guerra del Golfo. È stato sviluppato dalla Pivotal Games e poi rilasciato in Italia dalla SCi Games il 1º ottobre 2002.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Si fa parte della migliore squadra delle Forze Speciali al mondo. Dispiegati dietro le linee nemiche durante la guerra del Golfo del 1991, bisogna rintracciare i bersagli e distruggerli. Per sopravvivere e completare la missione si dovrà mettere a frutto l'addestramento intensivo al quale si è stati sottoposti e usare un mix di furtività, forza e lavoro di squadra. Si è stati incaricati di comandare le forze speciali più conosciute e temute al mondo: la SAS britannica o la Delta Force americana. Si ha davanti l'occasione che capita una volta sola nella vita di un soldato. Lo scenario è quello della guerra del Golfo e la principale missione consiste nel seminare distruzione e scompiglio fra le linee di comunicazione e rifornimento nemiche. Bisogna cercare, localizzare e distruggere i bersagli e il personale nemico sfruttando l'equipaggiamento e l'addestramento ricevuti. Conflict: Desert Storm è ambientato in scenari tratti da una guerra reale. Missioni top-secret porteranno in territori ostili nei quali il successo e la salvezza della squadra dipendono esclusivamente dalle abilità nel passare inosservato, dalla tattica e dalla potenza di fuoco. Le missioni da affrontare sono tanto imprevedibili quanto pericolose; che si tratti di difendere, piuttosto che di attaccare, si dovrà dimostrare di essere esperti in ogni aspetto del combattimento. Gli incarichi porteranno da Al Khafji, dove si dovrà difendere la città e rallentare l'avanzata dell'invasione irachena, fin dentro il deserto per distruggere le postazioni di missili scud, fino a Baghdad, per missioni di soccorso ed eliminazione altamente segrete.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

  • Guidare la squadra, composta dal caposquadra, dal geniere, dal letale cecchino e dall'addetto in armi pesanti, contro la potenza nemica.
  • Chiedere bombardamenti aerei, assumere il controllo dei veicoli e partecipare ad alcuni dei combattimenti più sanguinosi.
  • Osservare il livello d'esperienza della squadra da aumentare al termine di ogni missione.
  • IA senza precedenti che controlla il comportamento dei nemici e dei propri compagni.
  • Scenari urbani, desertici e al coperto realizzati con grafica ed effetti visivi fantastici.
  • Sopravvivere a 15 missioni impegnative, ognuna aperta a più soluzioni.
  • Modelli fisici e balistici reali che simulano accuratamente le difficoltà del combattimento.
  • Effetti sonori ed esplosioni basati sulle armi reali delle forze speciali.
  • Gioco online presente nella versione per PC.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • John Bradley - Caposquadra
  • Paul Foley - Cecchino
  • Mick Connors - Addetto alle armi pesanti
  • David Jones - Geniere

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi