Chris Hadfield

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Austin Hadfield
Chris Hadfield.jpg
Astronauta della CSA
Nazionalità Canada Canada
Status Ritirato
Data di nascita 29 agosto, 1959
Data della scelta 09/06/1992
Primo lancio 12/11/1995
Ultimo atterraggio 14/05/2013
Altre attività Pilota collaudatore
Tempo nello spazio 165g 16h 21m
Numero EVA 2
Durata EVA 14h 50m 00s
Missioni
Data ritiro 03/07/2013

Chris Austin Hadfield (Sarnia, 29 agosto 1959) è un astronauta canadese.

È stato il primo canadese ad aver effettuato una passeggiata nello spazio.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato in Ontario nel 1959, ha completato l’addestramento per piloti dell’esercito canadese. Ha volato con i CF-18 Hornet per il Comando di Difesa Aerospaziale del Nord-America. Successivamente ha studiato nella USAF.

Nel 1993 è entrato a far parte della NASA. In 25 missioni dello Shuttle è stato la voce a terra, cioè il capo delle comunicazioni alle capsule (CAPCOM) della NASA.

Nel 1995 è stato assegnato alla missione STS-74 dello Shuttle in qualità di specialista di missione. Nel 2001 è stato assegnato alla missione STS-100 (alla quale ha partecipato anche Umberto Guidoni) nella quale ha trascorso 14 ore e 54 minuti nello spazio aperto durante due attività extraveicolari.

Dal 2001 al 2003 è stato il Direttore Operativo del centro per l'addestramento dei cosmonauti della NASA presso la Città delle Stelle in Russia. Nel 2003 si è ritirato da colonnello delle Canadian Forces. Attualmente è un astronauta civile della Canadian Space Agency.

Il 12 maggio 2013 lascia il comando della Stazione Spaziale Internazionale e, prima di rientrare sulla Terra, realizza un suggestivo video musicale sulla stazione, il primo video girato nello spazio: ha imbracciato la chitarra per cantare «Space Oddity» di David Bowie.[1]

L'aeroporto di Sarnia è stato dedicato a Chris Hadfield nel 1997.

Nel 2013 ha pubblicato il libro "An Astronaut's Guide to Life on Earth" http://chrishadfield.ca/

Musica[modifica | modifica sorgente]

Durante la missione Expedition 35, Hadfield ha registrato un album, utilizzando la chitarra portata sulla ISS. La prima canzone registrata nello spazio, Jewel in the Night, è stata diffusa tramite YouTube la vigilia di Natale 2012. Il 15 febbraio del 2012 ha inoltre suonato Moondance in diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale con il gruppo i Chieftains.

Is Somebody Singing? (I.S.S.), canzone da lui scritta e registrata con la collaborazione del gruppo canadese Barenaked Ladies, è andata in onda sulla radio canadese CBC e distribuita on-line l'8 febbraio 2013.

Il 12 maggio 2013, dopo aver lasciato il comando della ISS, Hadfield ha registrato un video musicale a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, il primo mai girato nello spazio, in cui reinterpreta Space Oddity di David Bowie.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Space Oddity by Chris Hadfield

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Membro dell'Ordine dell'Ontario - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Ontario
— 1996
Meritorious Service Decoration - nastrino per uniforme ordinaria Meritorious Service Decoration
— 2001
NASA Exceptional Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria NASA Exceptional Service Medal
— 2002
Medaglia del giubileo d'oro di Elisabetta II - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo d'oro di Elisabetta II
— 2003
Canadian Forces Decoration - nastrino per uniforme ordinaria Canadian Forces Decoration

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]