CBGB

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 40°43′31″N 73°59′31″W / 40.725278°N 73.991944°W40.725278; -73.991944

Il CBGB

Il CBGB, (detto anche CBGB's o CB's) è stato un rock club situato nel Lower East Side di Manhattan all'indirizzo 315 di Bowery street a New York.

Il nome completo è CBGB & OMFUG, acronimo di "Country Blue Grass Blues and Other Music For Uplifting Gourmandizers".

Storia[modifica | modifica sorgente]

I primi anni Settanta[modifica | modifica sorgente]

Il CBGB

Il CBGB aprì ufficialmente le sue porte il 10 dicembre 1973, negli stessi locali in cui dal 1969 al 1972 Hilly Kristal aveva gestito un altro bar, l'Hilly's a Bowery. Durante quell'anno di chiusura si dedicò esclusivamente al suo locale ad ovest, che risultava più remunerativo. Qualche tempo dopo però Kristal fu costretto a cessarne l'attività a causa dei reclami da parte dei residenti nella zona, e ritornò sulla Bowery.

L'obiettivo iniziale era quello di dar vita ad un locale dedicato a musica Country, Blues e Bluegrass (come dal nome), ma diventò universalmente famoso come punto di riferimento e luogo di nascita del punk statunitense e in particolare del New York punk.

Poiché l'edificio in cui trovava sede il Mercer Arts Center era crollato nell'agosto 1973, vi erano pochi ambienti a New York dove i gruppi underground potevano avere uno spazio per suonare, e alcune band che solitamente si esibivano al Mercer, come Suicide e Wayne County & the Electric Chairs, cominciarono a suonare spesso al CBGB. Tuttavia, il momento in cui il CBGB cominciò ad acquisire una certa notorietà fu nel 1974, con gruppi come i Television e soprattutto i Ramones e molti altri gruppi della scena punk newyorkese e non solo.

(EN)
« For those who haven't visited the place, think your bathroom but just a bit larger, covered in graffiti and smelling almost always of dog piss. Due to the fact that club's owner Hilly Cristal would always let his dogs run free in the place, a fact that the late Joey Ramone found hilarious »
(IT)
« Per quelli che non hanno visitato il posto, pensate al bagno di casa vostra ma solo un po' più grande, coperto di graffiti e con puzza di piscio praticamente ovunque per il fatto che il proprietario Hilly Cristal lasciava i suoi cani liberi di scorrazzare nel locale, una cosa che il compianto Joey Ramone trovava spassosa »
(Alan Parker, booklet del CD Ramones - Best of the Chrysalis Years[1])

Seconda metà degli anni Settanta[modifica | modifica sorgente]

Dopo il terzo concerto dei Television il 14 aprile 1974, esordirono al locale anche Patti Smith e Lenny Kaye dei Patti Smith Group il 14 febbraio 1975. Accanto ai Television, debuttarono altre band come i Stillettos (di cui faceva parte anche la futura cantante dei Blondie, Debbie Harry), che era il gruppo spalla dei Television il 5 maggio 1974, i Blondie formati di recente (originariamente sotto il nome dei Angel & the Snakes) e Ramones che debuttarono nel marzo del 1974.

Mink DeVille, Talking Heads, Tuff Darts, The Shirts, The Heartbreakers, The Fleshtones, suonarono tutti in rapida successione nell'arco di breve tempo.

Il locale ha continuato ad ospitare molte band punk, Proto-punk e New wave nel corso degli anni.

Anni Ottanta[modifica | modifica sorgente]

Il CBGB dopo la chiusura

Benché il CBGB sia considerato come un punto di riferimento per le band estere venute a New York, la scena che ha mantenuto il locale vivo durante gli anni ottanta era la scena underground dell'Hardcore punk e in particolare il New York hardcore.

Le domeniche al CBGB erano dedicate al Matinee Day dove si esibivano band Hardcore punk dal pomeriggio fino all'ora di cena. Solitamente l'ingresso era libero, o poco costoso.

Nel corso degli anni, a causa delle violenze provocate ai concerti Hardcore dentro e fuori dal locale, Kristal fu costretto a non promuovere più il Matinee Day' e dal 1990, il CBGB non ha più organizzato concerti Punk o Hardcore.

L'ex CBGB oggi

Il CBGB successivamente ha accettato band hardcore punk diverse volte nei 90, senza imporre delle regole precise riguardo al genere delle band, ma mai con la regolarità di un tempo.

Alcune Hardcore punk band leggendarie che suonarono al Matinee Day del CBGB includono Gorilla Biscuits, The Cro-Mags, Agnostic Front, Sick of It All, Rest In Pieces, Warzone, Urban Waste, Youth of Today, Murphy's Law, Leeway, Sheer Terror, Minor Threat, e Killing Time.

Oggi[modifica | modifica sorgente]

Il CBGB ha chiuso il 30 settembre 2006 a causa di una lunga battaglia legale con i proprietari dell'immobile di Bowery.

Il proprietario Hilly Kristal comunicò la notizia che avrebbe riaperto il CBGB a Las Vegas nel 2008 annunciando "Ho preso tutto, i banconi, il palco, i cessi dove Joey Ramone ha fatto la pipì insieme a me. Ho preso tutto ciò che ha fatto di questo posto il CBGB'". Hilly Kristal non potrà mantenere la sua promessa: morirà il 28 agosto 2007[2]. Attualmente all'ex CBGB è presente un negozio d'abbigliamento ma una parte dell'allestimento originale è rimasto intatto, compreso parte del bagno e dei sanitari.

È stato creato un ambiente virtuale nel quale è possibile "entrare" nel CBGB prima della chiusura[3].

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alan Parker, Ramones - Best of the Chrysalis Years EMI CD 724333847227
  2. ^ Mtv.com
  3. ^ Bravadousa.com
  4. ^ Mtv.com
  5. ^ E.L.I.O. - The State of A the state of B - YouTube

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]