Bernie Mac

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bernie Mac sul set del film Soul Men (2008)

Bernie Mac, all'anagrafe Bernard Jeffrey McCullough (Chicago, 5 ottobre 1957Chicago, 9 agosto 2008), è stato un attore statunitense.

Biografia e carriera[modifica | modifica sorgente]

Mac nacque a Chicago da una ragazza madre, che morì quando lui aveva sedici anni. Frequentò poi la Chicago Vocational Career Acadamy. Gli esordi della sua carriera risalgono quando era alla High School, facendo degli shows per i bambini del vicinato della zona sud di Chicago. In seguito si trasferì a Tampa. In giovinezza fece diversi lavori.

Mac inizia la sua carriera al Chicago's Cotton Club all'età di 32 anni, nella quale la sua popolarità iniziò a crescere. Dagli anni novanta ha avuto ruoli minori in film di successo come Ocean's Eleven, Charlie's Angels, Babbo bastardo ed è stato protagonista della commedia Indovina chi.

Nel 1997 Mac continua nei suoi ruoli da comico, in giro per gli States come uno dei The Kings of Comedy. Nel 2001 la Fox ospita Mac in una sitcom The Bernie Mac Show basata sulla sua vita privata.

Ha avuto alcune nomination agli Emmy Awards.

Era sposato dal 1977 con Rhonda McCullough, da cui ha avuto una figlia, nata nel 1978, di nome Je'Niece, che a sua volta è sposata e ha una bambina di nome Jasmine.

Si è spento la mattina del 9 agosto 2008 all'ospedale Northwestern Memorial, Chicago, a causa di alcune complicazioni sopraggiunte in seguito ad una polmonite, dovuta ad un sistema immunitario compromesso per via della sarcoidosi.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 39587426 LCCN: no95048433