The Bernie Mac Show

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Bernie Mac Show
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2001-2006
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 5
Episodi 103 (più un pilot)
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Larry Wilmore
Interpreti e personaggi
Musiche Stanley A. Smith
Produttore Michael Petok, Bernie Mac
Produttore esecutivo Bernie Mac
Casa di produzione 20th Century Fox Television, Regency Television, Wilmore Films
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 14 novembre 2001
Al 14 aprile 2006
Rete televisiva Fox

The Bernie Mac Show è una serie televisiva statunitense in 103 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 5 stagioni dal 2001 al 2006.

È una sitcom incentrata sulle vicende di Bernie 'Mac' McCullough, interpretato dal comico Bernie Mac, e di sua moglie che allevano i tre figli della sorella di lui: Jordan, Bryana e Vanessa.

Trama[modifica | modifica sorgente]

L'episodio pilota, andato in onda il 14 novembre 2001, rappresenta la premessa di base per la serie: il personaggio di Bernie Mac prende in custodia i figli di sua sorella Stacy dopo che lei è entrata in un centro di riabilitazione per la sua tossicodipendenza. Gran parte dell'umorismo si basa sugli sforzi continui di Mac di essere un buon tutore per i bambini. In molte scene Mac rompe la quarta parete e parla con il pubblico che interpella con il nome "America".

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

  • Bernie 'Mac' McCullough (103 episodi, 2001-2006), interpretato da Bernie Mac.
  • Wanda McCullough (103 episodi, 2001-2006), interpretata da Kellita Smith.
  • Jordan Thomkins (103 episodi, 2001-2006), interpretato da Jeremy Suarez.
  • Bryana 'Baby Girl' Thomkins (103 episodi, 2001-2006), interpretata da Dee Dee Davis.
  • Vanessa 'Nessa' Thomkins (103 episodi, 2001-2006), interpretata da Camille Winbush.
  • W.B. (33 episodi, 2001-2006), interpretato da Reginald Ballard.
  • Chuy (29 episodi, 2001-2006), interpretato da Lombardo Boyar.
  • Kelly (29 episodi, 2001-2006), interpretato da Michael Ralph.

Personaggi secondari[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie, ideata da Larry Wilmore, fu prodotta da 20th Century Fox Television, Regency Television e Wilmore Films[1] e girata negli studios della 20th Century Fox a Century City, a Los Angeles, a Chicago e al Malibu Country Club di Malibu.[2] Le musiche furono composte da Stanley A. Smith.[3]

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi sono accreditati:[3]

Sceneggiatori[modifica | modifica sorgente]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[3]

  • Bernie Mac in 104 episodi (2001-2006)
  • Larry Wilmore in 104 episodi (2001-2006)
  • Jeffrey Bushell in 30 episodi (2002-2003)
  • Jerry Collins in 27 episodi (2002-2006)
  • Nguyen Orange in 22 episodi (2002-2004)
  • Corey Nickerson in 21 episodi (2005-2006)
  • Antonia March in 21 episodi (2005)
  • Jacqueline McKinley in 21 episodi (2005)
  • Teri Schaffer in 15 episodi (2001-2006)
  • Marc Abrams in 12 episodi (2001-2006)
  • Michael Benson in 12 episodi (2001-2006)
  • Steve Tompkins in 12 episodi (2001-2006)
  • Bobby Gaylor in 12 episodi (2002-2003)
  • Warren Hutcherson in 11 episodi (2002-2006)
  • Brian Egan in 11 episodi (2004-2006)
  • Angela Yarbrough in 9 episodi (2005-2006)
  • Courtney Kemp Agboh in 8 episodi (2005)
  • Kriss Turner in 7 episodi (2001-2003)
  • Fred Johnson in 5 episodi (2004-2006)
  • Saladin K. Patterson in 5 episodi (2004-2006)
  • Richard Appel in 4 episodi (2003-2005)
  • Kate Angelo in 3 episodi (2004)
  • John Riggi in 3 episodi (2004)
  • David Flebotte in 2 episodi (2002-2003)
  • Paul Lieberstein in 2 episodi (2002-2003)
  • Pete Aronson in 2 episodi (2004-2006)
  • Jacqueline R. Clay in 2 episodi (2004)

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 14 novembre 2001 al 14 aprile 2006[4][5] sulla rete televisiva Fox.[1]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[6]

  • negli Stati Uniti il 14 novembre 2001 (The Bernie Mac Show)
  • in Francia il 26 aprile 2002 (The Bernie Mac Show)
  • in Islanda il 27 giugno 2003
  • in Svezia il 14 gennaio 2005
  • in Finlandia il 26 marzo 2005 ] (Bernie Mac Show)

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 22 2001-2002
Seconda stagione 22 2002-2003
Terza stagione 22 2003-2004
Quarta stagione 16 2004-2005
Quinta stagione 22 2005-2006

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b The Bernie Mac Show - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 9 giugno 2012.
  2. ^ The Bernie Mac Show - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 9 giugno 2012.
  3. ^ a b c The Bernie Mac Show - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 9 giugno 2012.
  4. ^ The Bernie Mac Show - IMDb - Elenco degli episodi. URL consultato il 9 giugno 2012.
  5. ^ The Bernie Mac Show - tv.com - Elenco degli episodi. URL consultato il 9 giugno 2012.
  6. ^ The Bernie Mac Show - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 9 giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione