Bandiera della Somalia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Calanka Soomaaliya
علم الصومال
Calanka Soomaaliyaعلم الصومال
Proporzioni 2:3
Simbolo FIAV Bandiera nazionale, civile e di stato
Colori RGB

██ (R:65 G:137 B:221)

██ (R:255 G:255 B:255)

Tipologia nazionale
Adozione 12 ottobre 1954
Nazione Somalia

La bandiera della Somalia è stata adottata il 12 ottobre 1954. È costituita da un drappo azzurro con al centro una stella a cinque punte bianca. È stata disegnata da Mohammed Awale Liban. Con l'unificazione con la Somalia italiana la bandiera divenne nazionale.

Secondo Liban, la bandiera doveva essere simile a quella delle Nazioni Unite. L'ONU aiutò la Somalia guadagnare l'indipendenza dall'Italia, e quindi la bandiera è proprio in suo onore.

Le cinque punte della stella, simbolo di libertà, indicano le cinque aree dove i Somali vivono. Questi cinque posti sono Somalia Britannica, Somalia Italiana, Somalia Francese (Gibuti), Ogaden (Etiopia) e la parte nord-orientale del Kenia.

Bandiere storiche[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia