Bandiera del Marocco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
عَـلـمُ الـمَـغـرب
عَـلـمُ الـمَـغـرب
Proporzioni 2:3 mipa
Simbolo FIAV Bandiera nazionale
Colori RGB

██ (R:193 G:39 B:45)

██ (R:0 G:98 B:51)

Uso Bandiera civile e di stato
Tipologia nazionale
Adozione 1915
Nazione Marocco
Altre bandiere ufficiali
Navale bandiera Navale Bandiera navale civile e di stato Bandiera normale o bandiera di diritto
Bompresso bandiera Bompresso Simbolo vessillologico Bandiera normale o bandiera di diritto
Navale Militare bandiera Navale Militare Bandiera navale militare Bandiera normale o bandiera di diritto
Reale bandiera Reale Simbolo vessillologico Bandiera normale o bandiera di diritto
Stendardo Reale bandiera Stendardo Reale Simbolo vessillologico Bandiera normale o bandiera di diritto

La bandiera del Marocco è una bandiera rossa con una stella (pentagramma) verde al centro. La stella indica la saggezza, la pace, la salute e la vita. Il verde è il colore dell'Islam, la religione ufficiale del paese. Le cinque punte della stella indicano i cinque "Pilastri" dell'Islam.

Inizialmente e fino al 1915, la bandiera era ornata da una stella a sei rami chiamata anche Sigillo di Salomone. La stella a cinque rami fu imposta dal Maresciallo Hubert Lyautey, l'allora governatore generale del Protettorato. Questo pentagramma sostituì il Sigillo di Salomone con regio decreto nel 1915.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia