Bandiera del Benin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoci principali: Benin, Elenco di bandiere nazionali.

Drapeau du Bénin
Drapeau du Bénin
Proporzioni 2:3
Simbolo FIAV Bandiera nazionale e bandiera navale nazionale
Colori RGB

██ (R:0 G:135 B:81)

██ (R:252 G:209 B:22)

██ (R:232 G:17 B:45)

Tipologia nazionale
Adozione 1º agosto 1990
Nazione Benin

La bandiera del Benin venne originariamente adottata nel 1959 e sostituita nel 1975. Il 1º agosto 1990, l'attuale disegno è stato reintrodotto, a seguito della rimozione del regime marxista. La bandiera è composta da tre rettangoli di uguali dimensioni. Il primo, posto in verticale sul lato dell'asta, è verde, gli altri due sono disposti in orizzontale, a destra di quello verde, e sono di colore giallo (in alto) e rosso (in basso). I colori sono quelli tradizionali panafricani: il verde simboleggia la speranza, il giallo l'invito a mantenere la forza del paese e il rosso il coraggio degli antenati.


Bandiere storiche[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia