Anselmo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Anselmo è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

Varianti[modifica | modifica sorgente]

  • Maschili
  • Femminili: Anselma[2]
    • Alterati: Anselmina
    • Ipocoristici: Selma

Varianti in altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Deriva dall'alto tedesco antico Ansehelm, composto dai termini ans (o ansi, ansa, "dio") e helm (o elm, "elmo", "protezione")[1][3][4][5]; il significato può quindi essere interpretato come "elmo di Dio"[5], "che ha un elmo divino"[3], "protetto da Dio"[4][5] e via dicendo.

Il nome venne portato in Inghilterra da Anselmo d'Aosta, ma ad oggi è piuttosto raro[1]. Il nome femminile Selma potrebbe essere un suo derivato.

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

L'onomastico viene festeggiato generalmente il 21 aprile in onore di sant'Anselmo d'Aosta, arcivescovo di Canterbury e dottore della Chiesa[4][5][6]. Si ricordano con questo nome, alle date seguenti:

Persone[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Anselmo..."

Variante Anselme[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Anselme..."

Variante Anselm[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Anselm..."

Variante Anssi[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Anssi..."

Variante femminile Anselma[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Anselma..."
  • Anselma Dell'Olio, scrittrice, giornalista e traduttrice statunitense naturalizzata italiana

Il nome nelle arti[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • L'anselmino è una moneta coniata a Mantova e recante l'effigie del protettore della città, Sant'Anselmo di Lucca.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i j (EN) Anselm, Behind the Name. URL consultato il 28 gennaio 2013.
  2. ^ a b c d e f (EN) Anselma, Behind the Name. URL consultato il 28 gennaio 2013.
  3. ^ a b c d e (EN) Anselm, Online Etymology Dictionary. URL consultato il 28 gennaio 2013.
  4. ^ a b c d e f g h i j Anselmo, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 28 gennaio 2013.
  5. ^ a b c d e f Alfonso Burgio, Dizionario dei nomi propri di persona, Roma, Hermes Edizioni, 1992, Pag. 61, 62. ISBN 88-7938-013-3.
  6. ^ a b c d e f g Santi e beati di nome Anselmo, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 28 gennaio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi