Amedeo II di Savoia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amedeo II
Conte di Savoia
Stemma
In carica 1078 –
26 gennaio 1080
Predecessore Pietro I di Savoia
Successore Umberto II conte di Savoia
Nascita 1046
Morte 26 gennaio 1080
Sepoltura Cattedrale di San Giovanni di Moriana
Casa reale Savoia
Padre Oddone di Savoia
Madre Adelaide di Susa
Consorte Giovanna di Ginevra
Figli Umberto
Costanza
Adelaide
Auxilia
Oddone
Contea di Savoia
Branca comitale dei Savoia

Arms of the House of Savoy.svg

Amedeo I (1047-1051)
Oddone I (1051-1057)
Pietro I (1057-1078)
Amedeo II (1078-1080)
Umberto II (1080-1103)
Amedeo III (1103-1148)
Umberto III (1148-1189)
Tommaso I (1189-1233)
Amedeo IV (1233-1253)
Tommaso II (1253-1259)
Bonifacio I (1253-1263)
Pietro II (1253-1268)
Filippo I (1268-1285)

Amedeo II di Savoia (104626 gennaio 1080) fu Conte di Savoia e Conte d'Aosta e Moriana dal 1078 al 1080. Era figlio di Oddone, ultimo figlio di Umberto I Biancamano, e di Adelaide di Torino.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

I documenti su di lui sono, come per i predecessori, molto scarsi. Ebbe parte nel governo delle terre conquistate alla morte del padre e dopo la morte del fratello maggiore Pietro ereditò il titolo di conte, titolo solo nominale però, in quanto il governo rimase di fatto nelle mani della madre Adelaide, con la quale si recò a Roma nel 1073. Morì nel 1080 e venne inumato nella Cattedrale di San Giovanni di Moriana, in Savoia.

Matrimonio e discendenza[modifica | modifica sorgente]

Sposò Giovanna di Ginevra, figlia dei conti di Ginevra, dalla quale ebbe:

  • Umberto, conte di Savoia e conte della Moriana;
  • Costanza, andata sposa a Ottone II di Monferrato († 1084), Marchese di Monferrato;
  • Adelaide († 1090), andata sposa a Manassès V, signore della casa di Coligny;
  • Auxilia, andata sposa verso il 1080 UmbertoII di Beaujeu († 1101).
  • Oddone
Predecessore Conte di Savoia Successore Coat of arms of the House of Savoy (early).svg
Pietro I 1078 - 1080 Umberto II