A ciascuno il suo destino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
A ciascuno il suo destino
Titolo originale To Each His Own
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1946
Durata 122 min
Colore B/N
Audio Mono (Western Electric Recording)
Rapporto 1.37 : 1
Genere drammatico, sentimentale
Regia Mitchell Leisen
Soggetto Charles Brackett
Sceneggiatura Charles Brackett e Jacques Théry (come Jacques Thery)

Dodie Smith (non accreditata)

Produttore Charles Brackett
Casa di produzione Paramount Pictures
Fotografia Daniel L. Fapp
Montaggio Alma Macrorie
Musiche Ray Evans, Victor Young
Scenografia Roland Anderson e Hans Dreier

Sam Comer e James M. Walters Sr. (come James M. Walters)

Costumi Edith Head

Eugene Joseff (gioielli)

Trucco Wally Westmore

Norbert A. Myles (non accreditato)

Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

A ciascuno il suo destino (To Each His Own) è un film drammatico statunitense del 1946, diretto da Mitchell Leisen, sceneggiato da Charles Brackett e interpretato da Olivia De Havilland, Mary Anderson e John Lund che esordì in questa pellicola.

Olivia De Havilland vinse il Premio Oscar per la Migliore attrice con questa pellicola nel 1947, mentre il film ricevette anche la candidatura per la Migliore sceneggiatura.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una ragazza di provincia, Jody Norris ama un aviatore girovago che parte per la Prima guerra mondiale lasciandola in attesa del loro bambino. L'uomo non farà mai più ritorno dalla guerra e, quando il bimbo nascerà come figlio illegittimo, la madre sarà costretta ad affidarlo ad un'altra famiglia. La donna cercherà, nonostante tutto, di accudirlo e di seguire la sua vita da lontano senza mai allontanarsi da lui.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema