(You Make Me Feel Like) A Natural Woman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(You Make Me Feel Like) A Natural Woman
Artista Aretha Franklin
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1967
Durata 2 min : 45 s
Album di provenienza Lady Soul
Genere Soul
Soul
Etichetta Atlantic Records
Produttore Gerry Goffin, Carole King
Registrazione 1967
Formati Vinile
Aretha Franklin - cronologia
Singolo precedente
(1967)
Singolo successivo
(1967)

"(You Make Me Feel Like) A Natural Woman" è un brano musicale registrato nel 1967 dalla cantante statunitense soul Aretha Franklin per l'etichetta Atlantic. Il brano, scritto da Carole King e Gerry Goffin, fu pubblicato come singolo nello stesso anno e diventò uno dei più grandi successi della carriera della Franklin, raggiungendo la posizione numero otto della Hot 100), diventando un vero e proprio standard musicale negli anni a venire e venne premiato con il Grammy Hall of Fame Award 1999.

Cover di Céline Dion[modifica | modifica wikitesto]

(You Make Me Feel Like) A Natural Woman
Artista Céline Dion
Tipo album Singolo
Pubblicazione 23 ottobre 1995
Durata 3 min : 40 s
Album di provenienza Falling into You
Genere Soul
Etichetta Columbia, Epic
Produttore David Foster
Registrazione 1995
Formati CD
Céline Dion - cronologia
Singolo precedente
To Love You More
(1995)
Singolo successivo
Destin
(1995)

"(You Make Me Feel Like A) Natural Woman" fu pubblicata come singolo da Céline Dion il 23 ottobre 1995 negli Stati Uniti, Canada e Australia. Il brano fu incluso in una compilation di brani dedicati a Carole King, intitolato Tapestry Revisited. In seguito la canzone venne anche inserita nell'album della Dion del 1996 Falling into You. Per il brano, prodotto da David Foster, fu prodotto un video musicale in studio di registrazione, simile a quelli realizzati per i brani The Reason e Tell Him. Il singolo si rivelò un buon successo raggiungendo la posizione numero 9 in Canada e la 31 negli Stati Uniti.

Un'altra versione del brano fu registrate dalla Dion, insieme a Mariah Carey, Gloria Estefan, e Shania Twain per lo speciale VH1 Divas del 1998, e pubblicata come singolo nello stesso anno.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

1995 promotional CD single

  1. "(You Make Me Feel Like) A Natural Woman" – 3:40

1998 promotional CD single

  1. "(You Make Me Feel Like) A Natural Woman" (live) – 5:15
  2. "You've Got a Friend" (live) – 5:28

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica(1995) Posizione
più alta
Canada 9
U.S. Billboard Hot Adult Contemporary Tracks 31
Classifica (1998) Posizione
più alta
Belgio (Wallonia) 9
Belgio (Flanders) 133

Versione di Mary J. Blige[modifica | modifica wikitesto]

(You Make Me Feel Like) A Natural Woman
Artista Mary J. Blige
Tipo album Singolo
Pubblicazione aprile 1995
Durata 2 min : 45 s
Album di provenienza New York Undercover Original Soundtrack
Dischi 1
Genere Contemporary R&B
Etichetta MCA Records
Produttore James Mtume
Registrazione 1995, ai Sound Tracks, New York
Formati CD Singolo
Mary J. Blige - cronologia
Singolo precedente
(1995)
Singolo successivo
(1996)

La versione di Mary J. Blige è stata pubblicata nell'aprile del 1995 ed inclusa nella serie tv della Fox New York Undercover. Questa versione ha avuto uno scarso successo negli Stati Uniti, ed è entrata in top20 solo in Nuova Zelanda.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip del singolo di Blige è stato diretto da Brett Ratner e prodotto da Kenneth Matthews e Jonathan Jardine. Il video mostra la cantante esibirsi in una mise totalmente bianca su un palco che si trova in un immenso giardino avvolto dalla luce solare; la cantante è circondata da coriste e musicisti, anch'essi vestiti completamente di bianco. Lo stile della performance si rifà chiaramente a quello dei gruppi che si esibiscono durante i pranzi matrimoniali. In un'ulteriore scena la cantante si trova tra le rose del giardino, con un look più aggressivo: cappotto rosa e rossetto acceso. La fotografia del video è stata curata da Pat Darrin, mentre il montaggio da Ted Tucker.

Ricezione[modifica | modifica wikitesto]

Negli Usa il singolo è appena entrato nella Billboard Hot 100, arrivando solo alla posizione numero 95. Nella classifica R&B è arrivato al numero 39, diventando l'undicesimo singolo della cantante ad entrare nella top40 di questa classifica. All'estero il singolo è andato leggermente meglio. Se nel Regno Unito ha raggiunto la posizione numero 23, in Nuova Zelanda è stato il primo singolo dell'artista ad entrare in top20, arrivando al numero 15 e passando 13 settimane in classifica. Nei Paesi Bassi è stato il primo singolo della cantante da solista ad entrare in classifica, ma si è fermato al numero 46.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1995) Posizione
Nuova Zelanda 15
Paesi Bassi 46
Regno Unito 23
U.S. Billboard Hot 100 95
U.S. Billboard R&B/Hip-Hop Singles & Tracks 39
U.S. Billboard Rhythmic Top 40 40

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

Il brano venne registrato anche da Carole King nel 1971 nell'album Tapestry. Rod Stewart cambiò il testo e ne registrò una cover intitolata "(You Make Me Feel Like) A Natural Man" per l'album Smiler. Altre cantanti ad essersi cimentate in una cover del brano sono state Whitney Houston, Peggy Lee, Bonnie Tyler, Kelly Clarkson, Adele e le italiane Giorgia (fin dagli inizi della sua carriera), Irene Grandi, Noemi, Silvia Olari e Pamela Petrarolo (nel 1994, per l'album Io non vivo senza te).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda di Io non vivo senza te su Le canzoni di Non è la Rai. URL consultato il 16-11-2009.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica