Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Yuya Minami

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Yuya Minami
Yuya.jpg
UniversoBeyblade
Nome orig.ユウヤ 南 (Yūya Minami)
Lingua orig.Giapponese
AutoreTakao Aoki
1ª app.Ep 5 (seconda serie)
Voce orig.Akiko Kimura
Voce italianaRenata Bertolas
SpecieUmana
SessoMaschio
EtniaGiapponese
Data di nascita7 aprile
Abilità
  • Bitpower Digitale
AffiliazionePsychic Team (Psico Team)

Yuya Minami (南ユウヤ Minami Yūya?) è un personaggio della serie V-Force di Beyblade, tratto dall'omonimo manga di Takao Aoki. Nella versione americana della 4Kids Entertainment si chiama Wyatt. Nella versione italiana ha il nome originale.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Yuya è un ragazzo di 14 anni, che frequenta un istituto privato dove è stato rilegato Kai Hiwatari, che lui considererà un caro amico. Non è un grande blader, anche se è sempre stato un fan di Kai, che inseguirà sempre nel periodo della permanenza del ragazzo lì, Kai gli permetterà di seguirlo mostrandogli il suo covo segreto e lo farà assistere alla sfida contro Dunga dove gli salverà la vita, inizialmente Yuya sfida Dunga con il Dranzer di Kai ma viene battuto subito.

Yuya in seguito si iscrive in una scuola di beyblade, migliorando molto il suo rendimento, fino a diventare un blader degno di nota, così entrerà nello Psychic Team ammaliato dal Dottor B (lo scienziato che lavora per Jideon), con la divisa verde, con il primo prototipo di Bit Power sacro digitale, l'Aquila Rossa (Suzaku).

Si batterà nuovamente con Dunga con il Cyber Dranzer e l'Aquila Rossa digitale uscendone vincente, ma la sua mente debole risente degli effetti negativi del bit power digitale, infatti Yuya ride all'impazzata per poi morire nelle braccia di Kai. Kai diventa serio e con l'intenzione di vendicarlo, nel corso della serie sfidando Goki che possiede lo stesso Bit Power del ragazzo, rivedrà molte volte il flashback di Yuya rimanendo sulla coscienza di non averlo salvato.

Nella versione italiana la morte di Yuya non viene menzionata, ma Yuya in seguito non compare più e non viene fatto nessun accenno sulle sue sorti; nei titoli di coda dell'ultimo episodio di Beyblade V-Force non appare, essendo appunto morto.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga