WWF Royal Rumble 1998

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
WWF Royal Rumble 1998
Promosso da WWF
Data 18 gennaio 1998
Sede San Jose Arena
Città San Jose, California
Spettatori 18,542
Cronologia pay-per-view
D-Generation X: In Your House WWF Royal Rumble 1998 No Way Out of Texas: In Your House
Progetto Wrestling

Royal Rumble 1998 è l'undicesimo evento annuale prodotto dalla World Wrestling Federation (WWF). L'evento si svolse il 18 gennaio 1998 alla San Jose Arena di San Jose, California.

Background[modifica | modifica wikitesto]

Nelle settimane precedenti al PPV Ken Shamrock ha affrontato vari membri della Nation of Domination prima del suo Match contro Rocky Maivia alla Rumble. Ken Shamrock ha sconfitto Kama Mustafa e Faarooq. Nella puntata di Raw Is War prima della Royal Rumble Shamrock ha fatto coppia con Mark Henry affrontando Rocky Maivia e D-Lo Brown, ma quando Shamrock aveva imprigionato Maivia nella Ankle Lock Mark Henry attacca Shamrock turnando Heel e unendosi di fatto alla NOD.

Dopo che hanno vinto i WWF World Tag Team Championship, gli New Age Outlaws hanno cercato di umiliare i campioni di coppia di un tempo ovvero i Legion of Doom.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Risultati Stipulazioni Durata
1 Vader ha sconfitto The Artist Formerly Known as Goldust (con Luna) Single match 07:51
2 Max Mini, Mosaic e Nova hanno sconfitto Battalion, El Torito e Tarantula Tag team match e Sunny come arbitro speciale 07:48
3 The Rock (c) ha sconfitto Ken Shamrock per squalifica Single match per il WWF Intercontinental Championship 10:52
4 The Legion of Doom (Hawk e Animal) hanno sconfitto The New Age Outlaws (Billy Gunn e Road Dogg) (c) per squalifica Tag team match per i WWF Tag Team Championship 07:57
5 "Stone Cold" Steve Austin vince eliminando per ultimo The Rock 30-man Royal Rumble match per un match valido per il WWF Championship a WrestleMania XIV 55:25
6 Shawn Michaels (c) (con Triple H e Chyna) ha sconfitto The Undertaker Casket match per il WWF Championship 22:23

Ordine di entrata del Royal Rumble match[modifica | modifica wikitesto]

L'intervallo di tempo tra l'entrata di un wrestler e il successivo era di 2 minuti circa

# Superstar Ordine Eliminato da Tempo Numero eliminazioni
1 Cactus Jack 2 Charlie 09:41 1
2 Chainsaw Charlie 6 Mankind 25:19 3
3 Tom Brandi 1 Jack e Charlie 00:12 0
4 The Rock 28 Austin 51:32 3
5 Mosh 3 Kurrgan 13:09 0
6 Phineas I. Godwinn 12 Henry 28:48 1
7 8-Ball 14 Austin 30:43 1
8 Blackjack Bradshaw 15 Dude Love 35:45 1
9 Owen Hart 10 Triple H e Chyna 02:00 1
10 Steve Blackman 4 Kurrgan 05:58 0
11 D'Lo Brown 16 Faarooq 32:21 1
12 Kurrgan 5 Shamrock, 8-Ball, Godwinn, Bradshaw, Charlie e Rock 03:38 2
13 Marc Mero 13 Austin 19:40 0
14 Ken Shamrock 9 Rock 09:15 1
15 Thrasher 18 Austin 28:08 0
16 Mankind 7 Goldust 02:40 1
17 The Artist Formerly Known As Goldust 23 Chainz 26:04 2
18 Jeff Jarrett 8 Owen Hart 01:05 0
19 The Honky Tonk Man 17 Vader 19:55 0
20 Ahmed Johnson 11 Henry e Brown 03:18 0
21 Mark Henry 25 Faarooq 19:07 2
22 Skull - Non ha potuto partecipare per via di un infortunio 00:00 0
23 Kama Mustafa 19 Austin 13:58 0
24 Steve Austin - Vincitore 15:58 7
25 Henry O. Godwinn 22 Dude Love 11:32 0
26 Savio Vega 20 Austin 09:29 0
27 Faarooq 27 Rock 12:05 3
28 Dude Love 26 Faarooq 07:53 2
29 Chainz 24 Austin 04:56 1
30 Vader 21 Goldust 02:16 1

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Con questa vittoria, Steve Austin raggiunse l'impresa di Hulk Hogan e Shawn Michaels, vincendo due edizioni consecutivamente (Hulk Hogan 1990 & 1991, Shawn Michaels 1995 & 1996)
  • Questa è la prima e unica edizione che ha visto un lottatore entrare con 3 diverse gimmick. Infatti Mick Foley, partecipò alla rissa reale con le sue tre identità: Cactus Jack, Mankind e Dude Love. Si può dire quindi che questa è l'unica edizione alla quale parteciparono 28 atleti.
wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling