W.S. Holland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
W.S. Holland
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereCountry
Rockabilly
Periodo di attività musicale1954 – 2008
StrumentoBatteria
GruppiJohnny Cash & The Tennesse Three, The Great Eighties Eight, The Johnny Cash Show Band
Sito ufficiale

W. S. "Fluke" Holland (Saltillo, 22 aprile 1935) è un batterista statunitense, di musica country e rockabilly ricordato come membro del gruppo musicale Tennessee Three con Johnny Cash.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Holland iniziò la propria carriera musicale nel 1954 come batterista di Carl Perkins alla Sun Records. Suonò la batteria nell'incisione del 1955 del pezzo Blue Suede Shoes e si esibì in studio insieme al "Million Dollar Quartet" nell'estemporanea sessione che vide coinvolti Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Carl Perkins, e Cash. Nel 1957 apparve con la band di Carl Perkins nel film rock and roll Jamboree, nell'esecuzione di Glad All Over. Nel 1960 W.S. entrò a far parte dei "Johnny Cash and the Tennessee Two" che divennero quindi "The Tennessee Three". Suonò in quasi tutti i più grossi successi di Cash, inclusi Folsom Prison Blues, I Walk the Line e Ring of Fire, e fu il primo batterista a suonare un set completo di batteria al Grand Ole Opry presso il Ryman Auditorium.[1] W.S. rimase con Cash fino al 1997 quando Johnny fu costretto a ritirarsi a causa di vari problemi di salute. Fu Cash a dare a W.S. Holland il soprannome "Father of the Drums" ("padre delle batterie"). Holland è stato introdotto nella Rockabilly Hall of Fame.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]