Girl from the North Country

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Girl from the North Country
Artista Bob Dylan
Autore/i Bob Dylan
Genere Folk
Esecuzioni notevoli Duetto di Bob Dylan e Johnny Cash in Nashville Skyline
Pubblicazione
Incisione The Freewheelin' Bob Dylan
Data 27 maggio 1963
Etichetta Columbia Records
Durata 3 min : 22 s
The Freewheelin' Bob Dylan – tracce
Successiva

Girl from the North Country, conosciuta anche come Girl of the North Country,[1] è una canzone scritta da Bob Dylan. È stata pubblicata per la prima volta nell'album Freewheelin' Bob Dylan, e successivamente in Nashville Skyline, quest'ultima versione cantata in duetto con Johnny Cash. Gli album Real Live e The 30th Anniversary Concert Celebration contengono due esecuzioni live della canzone. La canzone è inoltre presente nel film Il lato positivo - Silver Linings Playbook di David O. Russell.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Dylan scrisse la canzone dopo il suo viaggio in Inghilterra nel dicembre del 1962. La canzone è ispirata alla sua ex ragazza, Echo Helstrom, che Dylan aveva conosciuto prima di trasferirsi a New York. Dylan lasciò l'Inghilterra per l'Italia dove Suze Rotolo, con la quale era allora fidanzato, stava continuando i suoi studi. La Rotolo era già ritornata negli Stati Uniti quando Dylan arrivò. È proprio in Italia che Dylan finì la canzone, apparentemente ispirata alla fine della relazione con Suze Rotolo, sebbene siano ritornati insieme quando Dylan la raggiunse a New York.[2]

Mentre era a Londra, Dylan incontrò molti esponenti della scena folk locale, tra cui Martin Carthy.

« In Inghilterra ho incontrato alcune persone che conoscono davvero quel tipo di canzoni [tradizionali inglesi]. Martin Carthy, e anche un altro che si chiama Nigel Davenport. Martin Carthy è incredibile. Ho imparato moltissimo da Martin. Girl from the North Country è ispirata a una canzone che ho sentito cantare da lui, [...] Scarborough Fair.[3] »

Musicalmente la canzone è simile a Boots of Spanish Leather, inclusa nel successivo The Times They Are a-Changin'.

Nel 2012 la versione cantata in duetto con Johnny Cash è stata inserita nella colonna sonora di Silver Linings Playbook.

Cover[4][5][modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bob Dylan: Girl of the North Country
  2. ^ Howard Sounes, Bob Dylan, Parma, Guanda, 2002, p. 534. p. 139-141
  3. ^ Intervista al Dylan "infedele"*, Rolling Stone, 21.06.1984. URL consultato il 25.08.2009.
  4. ^ (EN) Cover di Girl From the North Country, Dylan Covers DataBase. URL consultato il 04.09.2009.
  5. ^ (EN) Cover di Girl From the North Country, Dylan Covers DataBase. URL consultato il 04.09.2009.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica