Viola Simoncioni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Viola Simoncioni (Milano, 6 maggio 1976) è un'attrice e cantante italiana, attiva negli anni ottanta e novanta.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Introdotta nel mondo dello spettacolo dalla madre, l'attrice Lida Bonini, dopo la partecipazione al film di Giuseppe Bertolucci Oggetti smarriti approdò in Tv alla quarta edizione di Fantastico nel 1983[senza fonte] e al Festival di Sanremo 1984 come mini-valletta accanto al presentatore Pippo Baudo.

Nello stesso periodo, sotto lo pseudonimo di Viola, incise due canzoni, una per la Polydor Records (Uffa uffa Richicò nel 1983) e una per la Baby Records (A.b.c.d. E.T. nel 1984, che fu destinata alla compilation Bimbomix).

Abbandonata la musica la Simoncioni si dedicò alla recitazione e alla danza; nel 1988 fu la protagonista dello spot per le calzature francesi Kickers. Nello stesso periodo prese parte al film Il mistero del panino assassino (1987) di Giancarlo Soldi.

Nel 1989 recitò nel film horror di Lamberto Bava Il gioko e accanto a Dario Fo e Paolo Rossi nella commedia grottesca Musica per vecchi animali di Stefano Benni nel ruolo di Lupetta.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Programmi tv[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli
Compilation

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mo-Net s.r.l. Milano-Firenze, Musica per vecchi animali (1989), su mymovies.it. URL consultato il 13 agosto 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]