Con rabbia e con amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Con rabbia e con amore
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1997
Durata94 min
Generedrammatico
RegiaAlfredo Angeli
SceneggiaturaChristian Angeli, Giuliano Caputi, Luisa Montagnana
ProduttoreOlga Alimento
FotografiaRoberto Benvenuti
MontaggioAlberto Lardani
MusicheEnnio Morricone
Interpreti e personaggi

Con rabbia e con amore è un film italiano del 1997, diretto da Alfredo Angeli.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ad una fermata d'autobus si incontrano Francesca, diciottenne che sta collaborando ad uno studio veterinario e Claudio, studente universitario. I due cominciano a camminare insieme e parlano di molte cose. Arrivano al posto di lavoro di Claudio e si salutano, promettendo di rivedersi, quando all'improvviso sul marciapiede passa una moto a tutta velocità e vengono sparati alcuni colpi di pistola, uno dei quali colpisce Francesca, che viene portata all'ospedale in coma. Per Claudio comincia un periodo difficile e confuso. Si sente in parte colpevole di non aver trattenuto Francesca ed ora passa quasi ogni giorno davanti alla stanza dove la ragazza lotta con la morte. È una situazione che cambia del tutto la sua vita e quella di chi gli sta attorno: la sua ragazza Michela, trascurata e adirata; i genitori Piero e Sandra, che vivono un momento delicato della loro vita coniugale; il nonno Leone, ancora attivissimo e dedito con un amico a recuperare attraverso immagini cinematografiche la storia dell'Italia del secondo dopoguerra. La carica di affetto e di amore che Claudio mette nei suoi soliloqui con Francesca ottiene infine l'effetto di far tornare la ragazza alla vita.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema