Vincent & Theo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vincent & Theo
Vincent & Theo.png
Titolo originaleVincent & Theo
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneGran Bretagna, Paesi Bassi, Francia, Italia, Germania
Anno1990
Durata197 min
Rapporto1.85:1
Generebiografico, drammatico
RegiaRobert Altman
SoggettoJulian Mitchell
SceneggiaturaBarbara Constantine
ProduttoreLudi Boeken, Jacques Fansten, Emma Hayter, Harry Prins
Produttore esecutivoTed Childs, David Conroy
Casa di produzioneArena Films, Belbo Films, Central Television, Centre National de la Cinématographie, La Sept-Arte, Rai - Radiotelevisione italiana, Sofica Valor, Telepool, Vara TV
FotografiaJean Lépine
MontaggioFrançoise Coispeau, Geraldine Peroni
Effetti specialiMatthew R. Altman, Olivier de Laveleye
MusicheGabriel Yared
ScenografiaStephen Altman
CostumiScott Bushnell
TruccoJef Simons, Marly van de Wardt
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Vincent & Theo è un film del 1990 diretto da Robert Altman e basato sulla vita del pittore olandese Vincent van Gogh.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 marzo 1987, a Londra, i "Girasoli" di Van Gogh hanno raggiunto il prezzo esorbitante di 39 milioni e 900 mila dollari a un'asta da Christie's. Un secolo prima, Vincent Van Gogh sopravvive dolorosamente. Il film taglia la parte di biografia precedente al momento in cui, a 28 anni, decide di dedicarsi alla pittura. All'Aia apprende le basi del disegno da suo cugino Anton Mauve. Ha una storia sentimentale con Sien, una prostituta. Successivamente raggiunge Theo a Parigi. Theo sta lottando per far conoscere e riconoscere il suo talento ...

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nato su commissione di Central TV e Antenne 2 in occasione del centenario della morte dell'artista, il film è stato realizzato come una mini serie di quattro ore (200 minuti di lunghezza) per la televisione, e una versione di 138 minuti è stata distribuita nei cinema.

Sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

Julian Mitchell è lo sceneggiatore di Vincent & Theo, conosciuto all'epoca per la sua opera Another Country (1981) e il suo adattamento cinematografico (1984). La sceneggiatura di Mitchell si concentra sulla relazione tra Vincent e Theo van Gogh.[1]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Il compositore Gabriel Yared aveva precedentemente lavorato con Altman nel film Beyond Therapy (1987). Per quel film e per Vincent & Theo, Yared ha composto con solo una sceneggiatura e la guida di Altman. Lui stesso considerava la colonna sonora "forse la musica più creativa che avesse fatto". [2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giddins Gary,"Buffalo Bob and the van Goghs (Robert Altman)". Faces in the Crowd: Musicians, Writers, Actors & Filmmakers, Capo Press. p. 59.
  2. ^ Heather Laing, Gabriel Yared's The English Patient: A Film Score Guide, Scarecrow Press, 2007, p. 8.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marco Senaldi, Van Gogh a Hollywood. La leggenda cinematografica dell'artista, Meltemi, Roma 2004.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Heather Laing, Gabriel Yared's 'The English Patient': A Film Score Guide, Scarecrow Press, 2007, p. 8, ISBN 978-1-4616-5881-8.