Vanessa Hessler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vanessa Hessler
Vanessa Hessler @ Wind Music Awards.jpg
Vanessa Hessler ai Wind Music Awards 2008
Altezza178[1] cm
Misure85-63.5-91.5[1]
Taglia36[1] (UE) - 6[1] (US)
Scarpe41[1] (UE) - 9,5[1] (US)
OcchiAzzurri[1]
CapelliBiondi[1]

Vanessa Hessler (Roma, 21 gennaio 1988) è un'attrice e modella italiana con cittadinanza statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Roma nel 1988, da padre statunitense e madre italiana, ha vissuto in Italia fino all'età di otto anni per poi trasferirsi a Washington,[2] città natale del padre. Rientrata a Roma nel 2002, viene notata per caso da Mario Gori, presidente della Glamour Model Management[2] e suo attuale agente, che la lancia nel mondo della moda. Nel 2003 esordisce in passerella per la casa di moda Gattinoni[2] e vince il premio come Top Model Italiana Emergente.

Partecipa ad alcune edizioni di AltaRoma AltaModa e Milano Collezioni. Sfila per le principali maison partecipando anche a diverse trasmissioni televisive dedicate al mondo della moda, come Donna sotto le stelle e Notte mediterranea.[2] Dal 2005 al 2008 è testimonial, in Italia, Germania e Francia, di Alice, servizio internet di Telecom Italia. Nel 2006 è madrina della Categoria Gruppi al 56º Festival di Sanremo. Nello stesso anno a Taormina viene premiata con "La Kore - Oscar come modella dell'anno 2006".[3]

Dopo il debutto sul grande schermo come co-protagonista del film Natale a Miami (2005), diretto da Neri Parenti, nel 2008 è protagonista con il ruolo della Principessa Irina in Asterix alle olimpiadi. Nello stesso anno debutta sul piccolo schermo come protagonista, insieme a Roberto Farnesi, della miniserie televisiva, prodotta da Edwige Fenech, Per una notte d'amore, regia di Vittorio Sindoni, in onda su Rai 1.

Nel 2009 è nuovamente protagonista nella miniserie Una sera d'ottobre, girata fra Roma, Firenze ed Arezzo. La fiction, prodotta da Edwige Fenech e diretta da Vittorio Sindoni, va in onda anch'essa su Rai 1. Nel 2011 è protagonista del film Sotto il vestito niente - L'ultima sfilata di Carlo Vanzina. Il 2 novembre di quell'anno viene licenziata dalla filiale tedesca del provider italiano Alice per aver difeso Mutassim, membro della famiglia Gheddafi con cui era stata fidanzata.[4]

Tra il 2011 e il 2012 gira le fiction Rai Cenerentola, La ragazza americana, La figlia del capitano (tratta dal romanzo omonimo di Puškin ed anch'essa prodotta dalla Fenech), Le mille e una notte e Santa Barbara. Nel 2014 ritorna sul grande schermo com il film Ma tu di che segno 6?, con Massimo Boldi e la regia di Neri Parenti.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È legata al produttore hollywoodiano Gianni Nunnari, da cui ha avuto una figlia, Caterina, nata il 25 novembre 2015.[5]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Programmi TV[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h Caratteristiche fisiche da Fashion Model Directory, su fashionmodeldirectory.com. URL consultato il 1º gennaio 2010.
  2. ^ a b c d Vanessa Hessler su MYmovies.it, su mymovies.it. URL consultato il 9 aprile 2010.
  3. ^ Vanessa Hessler modella dell'anno 2006, su webmoda.net. URL consultato il 9 aprile 2010.
  4. ^ Germania, compagnia telefonica licenzia la Hessler : ha difeso la famiglia Gheddafi corriere.it
  5. ^ Vanessa Hessler è mamma

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN220708243 · LCCN (ENno2011194955 · GND (DE106183350X