Donna sotto le stelle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Donna sotto le stelle
Anno 1986-2003
Genere Moda
Durata 10
Ideatore Liliana Simonetta Daniele Soragni
Presentatore Alessandra Martines e Alessandro Cecchi Paone (1987)
Fabrizio Frizzi (1988)
Giorgio Calabrese (1989-1991)
Milly Carlucci (1992)
Gerry Scotti e Gabriella Carlucci (1993-1995)
Gerry Scotti e Anna Falchi (1996)
Gerry Scotti e Mara Venier (1997)
Pippo Baudo e Sabrina Ferilli (1998-1999)
Cristina Parodi (2000)
Gerry Scotti e Michelle Hunziker (2001)
Cristina Parodi e Christian De Sica (2002)
Gerry Scotti e Valeria Mazza (2003)
Rete Raiuno
Canale 5

Donna sotto le stelle è la trasmissione televisiva della sfilata di moda che chiude la settimana della moda di Roma. L'evento è organizzato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana e trasmesso tradizionalmente in estate in diretta dalla scalinata di Trinità dei Monti in piazza di Spagna a Roma.

La prima edizione di Donna sotto le stelle è stata trasmessa dal 1986 al 1992 dalla Rai e vedeva sfilare esclusivamente le case dell'alta moda. Tutte le edizioni successive dal 1993[1] sono state trasmesse dai canali Mediaset, ed in particolar modo da Canale 5 ed hanno incluso anche le sfilate del prêt-à-porter.

L'ultima edizione della trasmissione è stata trasmessa nel 2003. L'anno seguente la trasmissione di Donna sotto le stelle doveva passare alla Rai, ma all'ultimo momento l'evento è stato annullato per difficoltà economiche[2], benché nel 2010 il sindaco di Roma, Gianni Alemanno avesse ventilato la possibilità di una nuova edizione dell'evento.[3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ DONNA SOTTO LE STELLE' SFILA SULL' ORO E SUI VELENI su la Repubblica
  2. ^ Camera della moda su la Repubblica
  3. ^ Sfila Sarli e il sindaco va in passerella su la Repubblica
  4. ^ Moda, torna Donna sotto le stelle Il sindaco: spazio alle griffe della Capitale su la Repubblica

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]