Valerij Voronin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valerij Voronin
Nazionalità URSS URSS
Altezza 181 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1970
Carriera
Squadre di club1
1958-1970Torpedo Mosca219 (26)
Nazionale
1960-1968 URSS URSS 66 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Valerij Ivanovič Voronin (in russo: Валерий Иванович Воронин?, traslitterazione anglosassone: Valery Ivanovich Voronin; Mosca, 17 luglio 1939Mosca, 19 maggio 1984) è stato un calciatore sovietico, di ruolo centrocampista.

Nell'estate del 1968 subì un grave incidente automobilistico dal quale si riprese fisicamente ma che lo lasciò segnato psicologicamente. Divenne un accanito bevitore e nel maggio del 1984, all'età di 45 anni, fu trovato assassinato. Le indagini sul suo omicidio non condussero mai ad alcun indizio.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Durante la sua carriera ha vestito solo la maglia del Torpedo Mosca, con cui ha ottenuto 219 presenze e 26 reti.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale sovietica conta 66 presenze e 5 reti.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

Torpedo Mosca: 1959-1960, 1967-1968
Torpedo Mosca: 1960, 1965

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1964, 1965

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]