Jurij Šikunov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jurij Šikunov
Nazionalità Unione Sovietica Unione Sovietica
Altezza 173 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Squadre di club1
1956-1958Torpedo Taganrog54 (15)
1959-1967SKA Rostov215 (15)
1968Rostsel'maš26 (7)
Carriera da allenatore
1970SKA RostovDirettore tecnico
1983-1984SKA RostovAssistente
1991-1995Rostsel'mašDirettore tecnico
1997Šachtër Šachty
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Spagna 1964
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Jurij Ivanovič Šikunov (in russo: Юрий Иванович Шикунов?, traslitterazione anglosassone: Yuri Ivanovich Shikunov; Taganrog, 8 dicembre 1939) è un allenatore di calcio ed ex calciatore sovietico, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1957 ha fatto il suo esordio con il Torpedo Taganrog, squadra della sua città natale, disputando due incontri nella seconda serie sovietica; nelle due stagioni successive ha trovato più spazio, disputando una cinquantina di incontri di campionato e mettendo a segno 15 reti, oltre a .

Dal 1959 passa allo SKVO Rostov, nella massima serie sovietica; con la squadra di Rostov (dal 1960 nota come SKA) gioca per nove stagioni.

Nel 1968 chiude la carriera tornando in seconda serie, con il Rostsel'maš, seconda squadra di Rostov.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Pur senza mai scende in campo con la nazionale, fece parte della lista dei convocati per le finali del Campionato europeo di calcio 1964, classificandosi secondo con la nazionale sovietica.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha vissuto varie esperienze come direttore tecnico delle due squadre di Rostov. Nel 1997 ha allenato lo Šachtër Šachty.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]