Theo de Rooij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Theo de Rooij
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1990
Carriera
Squadre di club
1980Ijsboerke
1981-1982Capri Sonne
1983TI-Raleigh
1984-1990Panasonic
Nazionale
1976-1987Paesi Bassi Paesi Bassi
Carriera da allenatore
1991-1992Panasonic
1993-1994Novemail
1996-2007Rabobank
 

Theo Rooij (Harmelen, 25 aprile 1957) è un ex ciclista su strada e dirigente sportivo olandese.

Professionista dal 1980 al 1990 vinse il Trofeo Laigueglia ed il Kampioenschap van Vlaanderen.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1978 (Dilettanti, tre vittorie)
Campionati mondiali Universitari, Prova in linea
Classifica generale Okolo Slovenska
Classifica generale Rheinland-Pfalz Rundfahrt
  • 1979 (Dilettanti, due vittorie)
Classifica generale Ronde van Noord-Holland
1ª tappa Rheinland-Pfalz Rundfahrt
  • 1980 (Ijsboerke, due vittorie)
Kampioenschap van Vlaanderen - Koolskamp
2ª tappa Tour de Romandie (Delémont > Losanna)
  • 1981 (Capri Sonne, due vittorie)
Grand Prix Union-Brauerei
2ª tappa, 1ª semitappa Setmana Catalana de Ciclisme (Girona > Cercs)
  • 1982 (Capri Sonne, quattro vittorie)
Trofeo Laigueglia
5ª tappa, 2ª semitappa Deutschland Tour (Büchholzer Berg, cronometro)
Classifica generale Deutschland Tour
6ª tappa Tour de Suisse (Locarno > Täsch)
  • 1983 (TI, due vittoria)
Grand Prix Union-Brauerei
Tour du Hainaut Occidentale
  • 1985 (Panasonic, una vittoria)
Prologo Setmana Catalana de Ciclisme (Caldes de Montbuy, cronometro)
1ª tappa Giro di Norvegia (? > Oslo)
  • 1989 (Panasonic, due vittorie)
2ª tappa Tour du Luxembourg (Lussemburgo > Dippach)
5ª tappa Ronde van Nederland (Geleen > Gulpen)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1980 (Ijsboerke, una vittoria)
Kermesse Marelbeke
  • 1981 (Capri Sonne, una vittoria)
Criterium di Beek
  • 1983 (TI, una vittoria)
Criterium di Obbicht
  • 1984 (Panasonic, una vittoria)
Profronde van Stiphout (Criterium)
  • 1985 (Panasonic, due vittorie)
Profronde van Stiphout (Criterium)
Mijl van Mares - Maarheeze (Criterium)
  • 1987 (Panasonic, una vittoria)
Criterium di Elsloo
  • 1988 (Panasoni, due vittorie)
2ª tappa Tour de France (La Haie-Fouassière > Ancenis, cronosquadre)
Criterium di Kortenhoef
  • 1989 (Panasonic, una vittoria)
Profronde van Maastricht (Criterium)
  • 1990 (Panasonic, una vittoria)
Derny di Haaksbergen

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1981: 39º
1982: 19º
1983: 29º
1984: 59º
1985: 59º
1987: 91º
1989: 124º
1987: 111º
1988: 79º
1990: 161º
1985: 38º
1986: 89º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1982: 28º
1987: 108º
1981: 21º
1982: 19º
1983: 52º
1985: 38º
1986: 27º
1987: 73º
1989: 58º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Yvoir 1975 - In linea juniores: 10º
San Cristóbal 1977 - In linea dilettanti: 62º
San Cristóbal 1977 - Cronosquadre: 17º
Nürburgring 1978 - In linea dilettanti: 11º
Valkenburg 1979 - In linea: 40º
Valkenburg 1979 - Cronosquadre: 6º
Sallanches 1980 - In linea: ritirato
Praga 1981 - In linea: 18º
Goodwood 1982 - In linea: ritirato
Altenrhein 1983 - In linea: ritirato
Barcellona 1984 - In linea: ritirato
Colorado Springs 1986 - In linea: 82º
Villach 1987 - In linea: ritirato

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]