The Mastery of John Coltrane Vol. 3: Jupiter Variation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jupiter Variation
ArtistaJohn Coltrane
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione1978
Durata37:00
Dischi1
Tracce4
GenereJazz
Free jazz
EtichettaImpulse! Records
Registrazione22 febbraio 1967 (3-4)
7 marzo 1967 (1)
Van Gelder Studio, Englewood Cliffs
2 febbraio 1966 (2)
Coast Recorders, San Francisco
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 3/5 stelle[1]
The Rolling Stone Jazz Record Guide 3/5 stelle[2]

The Mastery of John Coltrane, Vol. III: Jupiter Variation è un album compilation del musicista jazz John Coltrane, che contiene materiale inciso principalmente nel 1967, ma rimasto inedito fino al 1978 quando venne pubblicato su disco dalla Impulse! Records (IA 9360).[3]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le tracce presenti in questa compilation erano precedentemente inedite all'epoca della pubblicazione della raccolta. Attualmente, Number One è stata inserita nella prima ristampa in CD di Expression, mentre Jupiter (Variation) e Leo sono state incluse come bonus track nella ristampa CD del 2000 di Interstellar Space. Infine, una versione differente di Peace on Earth, con sovraincisioni varie, venne inclusa nella prima ristampa in CD di Infinity.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Number One – 11:58
  2. Peace on Earth – 7:12
  3. Jupiter (Variation) – 6:48
  4. Leo – 11:02

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Mastery of John Coltrane Vol. 3: Jupiter Variation, su AllMusic, All Media Network.
  2. ^ J. Swenson, The Rolling Stone Jazz Record Guide, USA, Random House/Rolling Stone, 1985, pp. 48, ISBN 0-394-72643-X.
  3. ^ At Jazzdisco.org

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Jazz