The Mastery of John Coltrane Vol. 1: Feelin' Good

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Mastery of John Coltrane, Vol. I: Feelin' Good
ArtistaJohn Coltrane
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione1978
Durata87:10
Dischi1
Tracce8
GenereJazz
EtichettaImpulse! Records
ProduttoreBob Thiele
Registrazione17 febbraio 1965 (7)
18 febbraio 1965 (1)
10 giugno 1965 (5)
16 giugno 1965 (3-4, 6)
Van Gelder Studio, Englewood Cliffs
2 luglio 1965 (2)
Newport Jazz Festival, Newport
22 settembre 1965 (8)
Coast Recorders, San Francisco
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 3/5 stelle[1]
The Rolling Stone Jazz Record Guide 3/5 stelle[2]

The Mastery of John Coltrane, Vol. I: Feelin' Good è un album compilation del musicista jazz John Coltrane, pubblicato postumo dalla Impulse! Records nel 1978.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta del primo volume di una serie di quattro album compilation pubblicati dalla Impulse! tra il 1978 e il 1979, tutti con la stessa copertina opera di Stuart Kusher, Richard Germinaro & Vigon Nahas Vigon. Il disco contiene brani incisi da Coltrane nel 1965, sette in studio ed uno dal vivo.[3] Tutte le tracce erano inedite in queste versioni all'epoca della pubblicazione (Joy e Living Space erano state precedentemente incluse nell'album Infinity del 1972 ma con pesanti sovraincisioni orchestrali opera della vedova di Coltrane).

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Feelin' Good – 6:25
  2. My Favorite Things – 14:48
  3. Living Space - 10:21
  4. Untitled 90320 – 10:47
  5. Untitled 90314 – 14:44
  6. Dusk Dawn – 11:00
  7. Nature Boy [First Version] – 6:55
  8. Joy – 12:10

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Mastery of John Coltrane Vol. 1: Feelin' Good, su AllMusic, All Media Network.
  2. ^ J. Swenson, The Rolling Stone Jazz Record Guide, USA, Random House/Rolling Stone, 1985, pp. 47, ISBN 0-394-72643-X.
  3. ^ At Jazzdisco.org

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Jazz