The First Vision

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The First Vision
Artista Mariah Carey
Tipo album Video
Pubblicazione 20 marzo 1991 (VHS)
12 settembre 2006 (DVD)
Genere Pop
Contemporary R&B
Etichetta Columbia Records
Registrazione 1990
Certificazioni
Dischi d'oro 1 (CN)
Dischi di platino 1 (USA)
Mariah Carey - cronologia
Album video precedente
Album video successivo
(1992)

The First Vision è la prima raccolta video della cantante statunitense Mariah Carey. È un insieme di video musicali, performance live e di dietro-le-quinte contenenti alcuni dettagli sulla creazione del suo primo album "Mariah Carey". Il video originale venne pubblicato nel 1991 in VHS, e poi in DVD in Giappone nella fine del 2004, e in tutto il mondo nel 2006.
Sono contenuti i video dei primi quattro singoli della cantante ("Vision of Love", "Love Takes Time", "Someday" e "I Don't Wanna Cry"). Sono incluse anche delle parti del video di "There's Got to Be a Way". Inoltre sono contenuti all'interno delle performance dal vivo dei suoi singoli "Vision of Love", "Love Takes Time", della sua traccia album "Vanishing" e della cover di "Don't Play That Song (You Lied)".

Tracklist[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Vision of Love" (music video)
  2. "Vanishing" (live)
  3. "Love Takes Time" (music video)
  4. "Don't Play That Song (You Lied)" (live)
  5. "I Don't Wanna Cry" (music video)
  6. "Someday" (New 12" Jackswing) (music video)
    Bonus Videos
  7. "Love Takes Time" (live)
  8. "Vision of Love" (live)

Posizioni in classifica[modifica | modifica wikitesto]

Chart Massima
posizione
Certificazioni Vendite
Canadian Music Video Chart Oro 50,000[1]
U.S. Billboard Top Music Video[2] 2 Platino 100,000[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica