Supersolido

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un supersolido è un materiale con atomi ordinati (un solido o un cristallo) con le proprietà di un superfluido. Un supersolido ha la proprietà di poter far scorrere i propri atomi tra di loro senza attrito. Un supersolido è un materiale nel quale gli atomi hanno raggiunto lo stato quantico di minima energia e gli atomi riescono a scorrere tra di loro con viscosità nulla. Questo particolare stato si verifica in alcuni elementi sottoposti a temperature estremamente basse. Per esempio l'elio 4 a 230 mK ha una transizione a supersolido. L'elio a quelle temperature alla pressione ambientale ha lo stato di un liquido quindi per spingere l'elio allo stato solido è necessario innalzare la pressione fino a 25 atmosfere.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica