Stefano Barrera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stefano Barrera
Nazionalità Italia Italia
Altezza 172 cm
Scherma Fencing pictogram.svg
Specialità Fioretto
Ranking 14º
Società Carabinieri
Palmarès
Mondiali 2 3 3
Europei 3 0 1
Campionati italiani 10 3 3
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al maggio 2013

Stefano Barrera (Siracusa, 12 gennaio 1980) è uno schermidore italiano, nella specialità del fioretto.

Sin da piccolo, ha svolto l'attività schermistica presso il Club Scherma Siracusa, allenato dal maestro Cannarella, e ha dimostrato il suo talento vincendo due volte la fase nazionale del Gran Premio Giovanissimi-Renzo Nostini. È membro del Centro Sportivo dell'Arma dei Carabinieri, ma si è allenato per anni presso la società "A.S. Frascati Scherma"[1], fino al 2007/2008 con il maestro Salvatore Di Naro e poi con il maestro Fabio Galli. La sua carriera è stata costellata da numerosi incidenti e infortuni, che però non gli hanno impedito di ottenere risultati notevoli.

Non si è qualificato per le Olimpiadi di Pechino poiché in quella edizione non si è tenuta la gara di fioretto maschile a squadre, e dunque a ogni nazione era permesso inviare solo due fiorettisti. In quella competizione è stato comunque convocato dalla federazione come sparring partner di Andrea Baldini e Salvatore Sanzo[2].Nonostante la mancata partecipazione olimpica, ha comunque vinto l'oro mondiale a squadre nello stesso anno, e anche nel successivo. Nel 2010, ai Campionati Italiani Assoluti, vince l'oro sia individuale che a squadre nella sua città d'origine. La finale svolta al Teatro greco di Siracusa contro il fiorettista Andrea Baldini, è spettacolo puro e il pubblico siracusano partecipa notevolmente.

Dopo essersi ritirato dall'attività agonistica, ha iniziato ad insegnare scherma presso il Frascati Scherma e in seguito con il Club Scherma Siracusa, dove aveva iniziato a tirare.

L'ASD Frascati consegna un premio a Stefano Barrera (terzo da destra), dopo la sua vittoria ai mondiali del 2008. È presente il suo maestro Sasà Di Naro (primo da sinistra)

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali
Europei
Mondiali Giovani
Mondiali Cadetti
Europei Giovani

Campionati Mondiali Militari

Campionati Italiani Assoluti

[*Bronzo Bronzo individuale, Livorno 2011

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Collare d'oro al merito sportivo - nastrino per uniforme ordinaria Collare d'oro al merito sportivo
«Campione mondiale fioretto a squadre»
— Roma, 2009.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]